Comune di Cosenza

Il giovane artista cosentino Pierpaolo Furlano riceve riconoscimento dalla Commissione cultura

Teatro Rendano
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Il giovane artista cosentino Pierpaolo Furlano riceve riconoscimento dalla Commissione cultura
pierpaolo furlano in commissione cultura
11-09-2012

A due anni già disegnava sui muri, e sul pavimento, a 5 i primi fumetti, ad undici il suo primo quadro, olio su tela, mentre la sua prima personale è del 2001.
Una media invidiabile all’Accademia delle Belle Arti di Catanzaro, tutti trenta e lode.
E la laurea non poteva avere epilogo diverso, 110 e lode, questione di numeri!
Quando si ritira nel suo garage a ideare la sua prossima opera, quadro o scultura che sia, è difficile parlargli o tentare di scalfire la sua concentrazione, come se il mondo che gli gira intorno scomparisse del tutto.
La versatilità e la poliedricità del cosentino Pierpaolo Furlano ne fanno un artista completo, capace di muoversi con eguale disinvoltura e maestria nel disegno come nella scultura, nella pittura, come nelle caricature. La sua creatività non ha confini: quadri con la penna bic, sculture di cartone, disegni in acrilico, cappelli che sfuggono ad ogni immaginazione.
Il 2011 è stato per lui un anno magico, con la doppia partecipazione alla Biennale di Milano e Torino, dove ha esposto una scultura di cartone, di due metri e quindici di altezza e largo due metri, raffigurante un Cristo. Ora, però, chiede più attenzione anche dalla sua città, quella Cosenza che ama di un amore viscerale.
E di Pierpaolo Furlano si è accorta anche la Commissione cultura di Palazzo dei Bruzi che nell’ultimo anno di attività, quello che ha coinciso con il primo anno di mandato dell’Amministrazione Occhiuto, ha aperto un’ interessante finestra, “Nemo Propheta in Patria”, ideata dal consigliere comunale Mimmo Frammartino, sui giovani autoctoni, siano essi scrittori, musicisti, attori o, come nel caso di Pierpaolo Furlano, artisti a tutto tondo.
Dopo il saluto introduttivo del Presidente della Commissione cultura Claudio Nigro che ha subito definito Pierpaolo Furlano “un artista di valore”, è intervenuto nelle vesti di relatore, il consigliere comunale Pino Spadafora che di Furlano ha esaltato le qualità non solo artistiche, ma anche quelle umane. “E’ difficile rinvenire – ha detto Spadafora – queste qualità nelle nuove generazioni. L’auspicio – ha aggiunto – è quello di poterlo vedere spiccare il volo, anche se il suo excursus artistico non è esente da soddisfazioni, come quelle colte a Milano e Torino. Pierpaolo Furlano – ha aggiunto il consigliere Spadafora – aspirerebbe a creare qualcosa per la città di Cosenza che possa restare nel tempo e noi faremo in modo che questo avvenga.”
Anche Mimmo Frammartino si è unito al coro degli elogi per Furlano, esprimendo compiacimento per la sua presenza in commissione cultura. “Sappiamo di aver invitato un giovane talentuoso al quale, per capacità e spessore delle sue opere, nessun traguardo è precluso. La commissione cultura si farà carico con il Sindaco Occhiuto della necessità di dare a Furlano la possibilità di creare un’opera artistica per Cosenza.”
Subito dopo, il giovane artista ha ripercorso, con l’aiuto di alcune fotografie, le tappe del suo cammino professionale, mostrando ai componenti la commissione un nutrito compendio delle sue opere. Ciò che maggiormente ha colpito i presenti sono state le tavole anatomiche illustrate da Pierpaolo Furlano e a lui commissionate da diversi Ospedali italiani, ma anche dall’Università di Parigi e dall’Università di Tor Vergata a Roma. Tavole che molto spesso sono utilizzate nella pubblicazione di atlanti medici.
Tra le più recenti soddisfazioni di Pierpaolo Furlano, anche l’inserimento di una sua opera, raffigurante un Cristo, al concorso, indetto dalla Regione Lombardia, dal titolo “Crocifissi d’autore” che ha selezionato in tutto 47 opere. L’opera di Furlano ha ricevuto gli apprezzamenti del Presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni.
Al termine della seduta, la commissione cultura ha consegnato a Pierpaolo Furlano un riconoscimento per il complesso della sua attività artistica.





 

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

la commissione sanità di questa mattina
23-12-2020 -
Un invito a partecipare ad una commissione consiliare sanità, aperta al pubblico ed alla stampa, o comunque ....
commissione sanità
01-12-2020 -
La Presidente della Commissione sanità del Comune di Cosenza, Maria Teresa De Marco, ha diffuso una nota ....
il consigliere Piercarlo Chiappetta interviene in
20-11-2020 -
La vertenza della Società Cooperativa “Coop Service” che si occupa in Ospedale dei servizi ....
il commissario Bettelini in commissione sanità
06-11-2020 -
La Commissione consiliare sanità del Comune di Cosenza ha ospitato a Palazzo dei Bruzi l’audizione ....
maria teresa de marco
23-10-2020 -
La Presidente della commissione consiliare sanità di Palazzo dei Bruzi Maria Teresa De Marco, delegata ....
commissione sanità
19-10-2020 -
La situazione di estrema difficoltà nella quale si trovano ad operare i medici di base chiamati a fare ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica - IBAN - Dichiarazione di accessibilità

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.