Comune di Cosenza

Il Sindaco Mancini ringrazia Rutelli in una lettera

Duomo
Città di Cosenza
Notizie - Archivio Comunicati Stampa 2001
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2001
.
Il Sindaco Mancini ringrazia Rutelli in una lettera
25-05-2009
img src=/foto/follaperrutelli1.jpg align=left alt="Uno scorcio della folla intervenuta alla manifestazione per Rutelli"Il Sindaco on. Giacomo Mancini ha inviato stamani una lettera al leader dell'Ulivo Francesco Rutelli, il quale ieri, in collegamento telefonico con la manifestazione dell'Ulivo in piazza dei Bruzi, ha avuto espressioni di ammirazione per il sindaco e la città. Rutelli ha tra l'altro definito Mancini, "grande uomo, grande combattente che ha dato tanto alla nostra nazione" e si è detto certo che la "civilissima Cosenza" riserverà altre soddisfazioni al centrosinistra. Questo il testo della lettera dell'on. Mancini: "Caro Presidente, la giornata di ieri a Piazza dei Bruzi sarà difficilmente dimenticata. La piazza era gremita, il tempo incerto, ma la passione politica dei nostri amici era al massimo e si è protratta a lungo, anche dopo la notizia che Tu non saresti arrivato nell'impossibilità di decollare da Napoli a bordo dell'elicottero che ti avrebbe trasportato a Cosenza, città democratica al massimo e ardente di simpatia nei tuoi confronti che stai combattendo una bella battaglia elettorale apprezzata da tutti. Io, Sindaco della città, Ti ringrazio cordialmente per il saluto affettuoso che, tramite telefono, hai voluto inviarmi e con me Ti ringraziano tutti i miei concittadini pronti a sfidare, armati di ombrello il cattivo tempo che si prevedeva, ma armati anche di copricapo a difesa del troppo sole che c'è stato nei giorni scorsi. La manifestazione, allietata da molti giovani, da suoni e canti, è riuscita pienamente anche grazie ai saluti politici che hanno saputo inviare i candidati Palma, Giacomo mancini jr. e Achille Occhetto che ha ritrovato nel calore degli elettori cosentini la passione politica che lo ha reso famoso negli anni passati. Personalmente anch'io che non sto bene avevo preparato per Te un breve discorsetto di Sindaco in carica a 85 anni che voleva far sapere al premier che i Sindaci non vanno trascurati, vanno ascoltati attentamente perché conoscono tutta la città e sono in grado più di tutti di esprimerne, a livello di governo, le esigenze e i bisogni. Ai Sindaci bisogna dare più forza se si vuole affrontare seriamente la questione del Sud. La ricetta è questa: più potere democratico ai Sindaci e meno autoritarismo ai governatori che vanno acquistando una grinta che non è molto dissimile da quella dei vecchi federali. Ti avrei anche detto che la Calabria ha bisogno di acqua e di giustizia. Per l'acqua si deve fare molto di più, ma anche per la giustizia. Sono necessari bravi giudici qualche volta anche amovibili, soprattutto quelli che ritengono che con l'ergastolo si risolve ogni problema. Grazie per l'attenzione. Auguri affettuosi a Te e saluti anche a Tua moglie alla quale in tempi lontani ho concesso la sua prima intervista."

Condividi questo contenuto

In questa pagina

- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica - IBAN - Dichiarazione di accessibilità

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.