Comune di Cosenza

Nel weekend sul LungoFiume Boulevard la magia dell'arte di strada e l'umorismo di Giobbe Covatta

I Bronzi in Corso Mazzini
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Nel weekend sul LungoFiume Boulevard la magia dell'arte di strada e l'umorismo di Giobbe Covatta
covatta
03-07-2013

Dal 4 al 6 luglio si consuma il primo week end sul LungoFiume Boulevard dal sapore decisamente estivo. Due generi la fanno da padrone: il teatro di strada e il teatro umoristico.
Il primo propone due appuntamenti, giovedì 4 luglio (dalle ore 22.00) con "Il Circo Equilibrato": giocoleria, equilibrismo, acrobazie aree con la cornice musicale live di gruppi locali che si esibiscono sulle rive del fiume, Non Fare Cosi live, John Wayne Gancy e i Brasil Acoustic project.
Ancora arte di strada per la serata di venerdì 5 luglio, tra musica e i giochi di fuoco del Give me fire che saranno seguiti dalla Wizdom Drum Band, creata da Massimo Russo nel 2011.
Formata in gran parte da allievi della Wizdom Italy, la Drum Line all'italiana sta riscuotendo, esibizione dopo esibizione, un incredibile consenso di pubblico, tanto da indurre la band a programmare ‘in corsa’ una tournée.
Composta da 12 elementi, la band esprime l'energia e la carica degli insegnamenti della Wizdom Drumshed School di Dom Famularo.
Lo spettacolo della Drum Line è ricco di coreografie a ritmi incalzanti che, unite ad una presenza scenica impeccabile, produce una straordinaria forza attrattiva. La Wizdom Drum Band è ufficialmente Endorser della Majestic Marching Percussion.
Sui palchetti delle aree del gusto si esibiranno i Brugal Tour Italia, Fabio Nirta in dj set, Giò Filice Live, Elisir D’amore Live Band.
Sabato 6 luglio (sempre alle ore 22.00), la magia dell’arte di strada cede il passo alla magia della parola e all’arte dell’ironia. L’ospite speciale del Lungofiume Boulevard 2013 è l'irresistibile Giobbe Covatta.
Celebre per il suo travolgente umorismo, dalla forte impronta sociale, il simpaticissimo attore partenopeo intratterrà gli spettatori con quella intelligente ironia ed apprezzabile irriverenza che ne fanno uno degli attori comici più amati e apprezzati dal pubblico.
“La missione dei comici è quella di divertire il pubblico senza impedirgli di pensare”, afferma Giobbe Covatta. E così si offre al pubblico del LungoFiume Boulevard 2013 con lo spettacolo “RECITAL”, che sulla scia dei precedenti “Melanina”, “Varechina” e “Seven”, torna sul tema del difficile rapporto tra mondo occidentale e continente africano, uno dei grandi problemi che l'intera umanità deve affrontare. Scanzonato ed acuto, Covatta analizza in modo lucido e impietoso i problemi del Terzo mondo, le responsabilità della sua decadenza e povertà, ma anche i vizi e le virtù del mondo occidentale. Il suo umorismo fantasioso e la sua incontenibile “napoletanità” sono immerse in temi e riflessioni di impegno civile sulle terribili (e pericolosissime) disparità tra paesi ricchi e poveri e sui “vizi” più amati dai cosiddetti popoli “avanzati”.
Compagno di viaggio di Covatta nel suo “RECITAL” è un trio di musicisti d'eccezione, i napoletani Antonio De Carmine (voce e chitarra), Enzo Sgambato (fiati) e Ugo Gangheri (chitarra). Artisti eclettici, con esperienze che spaziano dal teatro al cinema, che per Giobbe Covatta hanno curato le musiche di diversi suoi spettacoli e dello splendido film documentario “Bimbi Neri e Notti Bianche”. Una formazione di grande qualità capitanata da Ugo Gangheri che da molti anni lavora al fianco dell’artista partenopeo.
Proprio con la collaborazione del noto attore e comico partenopeo, è nato il progetto Ccà Nun Ce Stanno Liune, disco che raccoglie dodici brani quasi tutti composti dal musicista napoletano, il cui ricavato è stato devoluto all’AMREF. Le canzoni di Gangheri si inseriscono nel filone di quello che è il nuovo cantautorato napoletano, che rifuggendo dalle banalità neo-melodiche, è tornato alle radici della tradizione popolare della canzone dell’Ottocento e dei primi del Novecento, contaminandola con suoni mediterranei.
Si ricorda che tutti gli spettacoli del LungoFiume Boulevard sono ad ingresso gratuito. Nell’occasione si comunica anche che l’intrattenimento del LungoFiume osserva un giorno di riposo nelle giornate di lunedì 8, 15 e 22 luglio 2013.

Autore: Annarita Callari

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

un momento della edizione dello scorso anno
28-02-2020 -
Il format è quello, ampiamente collaudato e di grande presa sul pubblico, di “Tale e quale show”, ....
carnevale
19-02-2020 -
L'Amministrazione comunale apre le giornate del Carnevale 2020 con una serie di iniziative che, per tutto ....
Palazzo del Sedile
05-02-2020 -
In occasione delle celebrazioni della Madonna del Pilerio, patrona della città, che culmineranno con ....
locandina parlami
30-01-2020 -
Promosse ed organizzate dalla sezione di Cosenza dell'AMMI (Associazione Mogli Medici), presieduta da ....
il rapper Clementino
30-12-2019 -
Sarà il rapper campano Clementino l'artista prescelto dall'Amministrazione comunale guidata dal Sindaco ....
i pupazzi luminosi su corso mazzini
21-12-2019 -
Mentre proseguono le “Buone feste cosentine”, il nutrito programma di manifestazioni natalizie ....

Eventi correlati

Data: 30-05-2018
Luogo: Museo dei Brettii e degli Enotri
Data: 20-01-2018
Luogo: Municipio Cosenza
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.