Comune di Cosenza

Il grande Santiago Calatrava costruirà il ponte sul Crati

Duomo
Città di Cosenza
Notizie - Archivio Comunicati Stampa 2000
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2000
.
Il grande Santiago Calatrava costruirà il ponte sul Crati
07-01-2000
E' il famoso architetto ed ingegnere spagnolo Santiago Calatrava a realizzare il nuovo ponte sul Crati. La Commissione esaminatrice dei curricula per la realizzazione dell'opera, insediatasi il 30 dicembre, ha terminato oggi il suo lavoro. Sono stati moltissimi i nomi noti o notissimi che hanno voluto partecipare all'invito dell'Amministrazione comunale. Tra gli altri: il prof. Leonardo Pagnini di Napoli, il prof. Matildi di Milano, il prof. Renato Lamberti di Napoli, i Professori Domenico Bruno e Grimaldi di Roma, l'ing. Giuliani di Milano, il prof. Petrangeli di Roma, i professori Palazzo, Bruno e Sparacio di Napoli, tutti autori di opere rilevanti in Italia e nel mondo. Una scelta che poteva essere, dunque, molto difficile per queste qualificatissime presenze, è stata invece semplificata dalla notorietà internazionale di Calatrava, che ha legato il proprio nome e la propria fama professionale soprattutto alla realizzazione di numerosi ponti, una cinquantiva, tra i quali quelli a Siviglia (1987-92), a Merida (1988-92), a Cordoba (1988-93), a Londra (1990), a Berlino (1991), a Bordeaux (1991), a Barcellona. In quest'ultima città ha costruito il "Bach de Roda", per il quale nel 1988 ha ricevuto il premio per l'arte della città di Barcellona. La Commissione ha così ritenuto che "l'arch. Calatrava fornisce le garanzie perchè l'opera possa rappresentare un oggetto non solo funzionale ma anche di rilevante espressione artistica". "Calatrava offre passione e avventura": così ha scritto il critico dell'architettura Jonathan Glancey, in occasione della progettazione della "nuova Londra" e la Commissione di Cosenza ha riportato questo giudizio nel suo verbale finale per sottolineare che il progettista prescelto "sta segnando culturalmente il passaggio al nuovo millennio con innovazioni tecnologiche e formali. Più particolarmente la sua opera risponde pienamente alle condizioni del sito in cui l'opera dovrà sorgere ed alle sue funzioni, che sono non soltanto di mobilità, ma anche di segno urbano incisivo, in una frangia della città che è cerniera tra il centro commerciale ed il centro storico". Altre opere famose di Calatreva sono la Torre Olimpica delle teclecomunicazioni a Barcellona (1989-92), la Cattedrale di St. John the Divine a New York (1991), la Stazione ferroviaria Satolas a Lione (1989-93), la Galleria Bce a Toronto (1989). Calatrava è nato a Valencia il 28 giugno 1951, si è laureato in architettura a Valencia e in ingegneria a Zurigo. Svolge attività professionale negli studi di Zurigo, Parigi e Valencia. Tra i molti premi ricevuti, quello internazionale "Vereinigung" in Svizzera ed il premio "Fritz Schumacher" in Germania. Dal 1989 è membro onorario della BTA (Unione degli architetti tedeschi). Ha tenuto una mostra alla Columbia University di New York. Nel 1990 ha ricevuto la medaglia d'argento per la ricerca e la tecnica a Parigi. Nel '91 gli è stata conferita la laurea honiris causa all'Università di Siviglia. (07.01.2000) a name=postoatavola

Condividi questo contenuto

In questa pagina

- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it