Comune di Cosenza

Successo del progetto "Missione salute" promosso dalla Misericordia in collaborazione con il Comune. La soddisfazione della Presidente della Commissione sanità Maria Teresa De Marco

Lupo
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Successo del progetto "Missione salute" promosso dalla Misericordia in collaborazione con il Comune. La soddisfazione della Presidente della Commissione sanità Maria Teresa De Marco
il logo di missione salute
15-05-2019

La Presidente della Commissione consiliare sanità e delegata del Sindaco Occhiuto per la salute pubblica Maria Teresa De Marco ha espresso soddisfazione per i buoni risultati del progetto “Missione salute” patrocinato dal Comune, promosso dalla Confraternita di Misericordia nazionale e che ha fatto tappa, nei giorni scorsi a Cosenza, alla Città dei Ragazzi.
L'iniziativa è stata realizzata in collaborazione con l'A.N.C.R.I. (Associazione nazionale degli Insigniti dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana), con CIVES (Infermieri Volontari per l'Emergenza) e con l'Associazione “Senologia è vita” di Cosenza. Nel corso delle due giornate di “Missione salute” alla Città dei Ragazzi sono state eseguiti screening cardiologici, nutrizionali e mammari.
In particolare sono state eseguite, grazie ai tre ambulatori mobili della Misericordia, 50 ecografie e 50 visite senologiche, 20 visite sierologiche e 100 tra ecg e misurazione dei parametri vitali, pressione arteriosa e saturimetria.
“Siamo particolarmente soddisfatti – ha detto la Presidente della Commissione sanità Maria Teresa De Marco - dei risultati conseguiti dal progetto “Missione salute”, perfettamente in linea con le azioni portate avanti, a più riprese, dall'Amministrazione comunale per la diffusione della cultura della prevenzione. Tra i nostri desiderata, infatti, c'è proprio quello di far sì che Cosenza diventi la città della prevenzione.
Ecco perché iniziative come quella promossa dalla Confraternita di Misericordia vanno incoraggiate e sostenute. Ben vengano le giornate di screening, volte anche, come nel caso di “Missione salute”, a contrastare il fenomeno della non inclusione sociale e finalizzate a promuovere un servizio di prevenzione e protezione sanitaria gratuito rivolto, in particolare, a tutte le persone che vivono in situazioni di estrema marginalità. Negli anni – ha proseguito la Presidente della Commissione sanità - la definizione di prevenzione si è sensibilmente modificata: da attività che mira semplicemente a prevenire l'insorgenza delle malattie, oggi viene considerata come intervento, o insieme di interventi atti a promuovere la salute e, quindi, il benessere individuale e collettivo”.
Le giornate di “Missione salute” sono state possibili grazie a tutti i volontari della Misericordia di Cosenza, con la supervisione del Presidente Luigi Solbaro.
L'iniziativa è stata coordinata dal Dottor Francesco Mollo (chirurgo senologo), dal Dottor Sisto Milito (oncologo senologo) e dalla dottoressa Marisa Giglio (infermiera).
 

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

giuseppe d\'ippolito
30-11-2020 -
Diverse sono le iniziative che l’Amministrazione comunale sta mettendo in piedi in questo tempo ....
il Sindaco Occhiuto con il Ministro Boccia
23-11-2020 -
Il Ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia e il Capo della Protezione civile nazionale, Angelo ....
la nuova sede USCA di via degli Stadi
27-10-2020 -
Il Sindaco Mario Occhiuto ha incontrato a Palazzo dei Bruzi il dott.Stefano Perrotta, delegato del commissario ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica - IBAN - Dichiarazione di accessibilità

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.