Comune di Cosenza

Si rinnova a Cosenza la Festa Ebraica delle Luci. La cerimonia alle Fontane di via Arabia, luogo che l'Amministrazione ha scelto anche per la campagna del Soroptimist "Orange the World", contro la violenza sulle donne

Palazzo Caselli Vaccaro
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Si rinnova a Cosenza la Festa Ebraica delle Luci. La cerimonia alle Fontane di via Arabia, luogo che l'Amministrazione ha scelto anche per la campagna del Soroptimist "Orange the World", contro la violenza sulle donne
Fontane artistiche di via Arabia Ok Ok
03-12-2018

È entrata nelle tradizioni della nostra città la celebrazione ebraica della Festa delle Luci (Chanukkah) che, rinnovando lo spirito di amicizia e di integrazione fra la cultura ebraica e la città di Cosenza – non a caso definita dal Sindaco Occhiuto città dell'integrazione religiosa e città amica degli ebrei - anticipa le manifestazioni natalizie del capoluogo bruzio.
Luogo dell'evento quest'anno saranno le Fontane di via Arabia, dove la suggestiva cerimonia di accensione del grande candelabro a nove braccia si terrà martedì 4 dicembre, alle ore 18.30. Parteciperanno Rosaria Succurro, Assessore alla Comunicazione, Turismo e Marketing Territoriale del Comune di Cosenza; il rabbino Umberto Piperno e Roque Pugliese, referente per la Calabria dell’UCEI (Unione delle Comunità Ebraiche Italiane), insieme ai rappresentanti delle principali comunità religiose presenti e attive in città. La Festa delle Luci ha un fortissimo valore identitario, è molto amata dalla comunità ebraica e testimonia da sempre la volontà di sopravvivenza del popolo ebraico e la vittoria simbolica della luce sull’oscurità.


Le Fontane di via Arabia sono anche il luogo simbolo che, fino al prossimo 10 dicembre, si illumina di arancione in adesione alla campagna mondiale “Orange the World”. L'Amministrazione comunale, attraverso l'Assessorato alla comunicazione di Rosaria Succurro, ha prontamente accolto la proposta con la quale il Soroptimist Club di Cosenza, guidato dalla dirigente scolastica Rosita Paradiso, ha dato seguito all'iniziativa del Soroptimist International. Partendo dal 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza di genere, si riafferma l'impegno delle istituzioni nel contrasto ad ogni forma di violenza contro le donne.

Autore: Annarita Callari

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

i volontari davanti al Rendano
03-10-2020 -
Più di 4 mila pacchi di alimenti confezionati, tra i mesi di marzo e maggio, in 1050 ore di volontariato. ....
locandina giorno del grazie
30-09-2020 -
C’è chi li ha definiti volontari in emergenza, chi li ha chiamati volontari liquidi o occasionali. ....
inaugurazione Moda Movie 2020
25-09-2020 -
  “Moda Movie, che quest'anno taglia il ragguardevole traguardo delle 24 edizioni, è un progetto ....
musica contro le mafie
05-09-2020 -
“Sound Bocs”, la prima music farm a sfondo civile di Musica contro le mafie, prenderà il ....
il Sindaco al quartiere Massa
24-06-2020 -
L'ipotesi di un concreto rilancio del quartiere Massa, l'antico quartiere dei “pignatari”, ....
il tavolo tecnico sulla dispersione scolastica
30-05-2020 -
L’Assessore al welfare e alle politiche sociali del Comune di Cosenza, Alessandra De De Rosa, ha ....
l\'Assessore Matilde Spadafora Lanzino
11-05-2020 -
L’Assessore alla scuola e alle Pari opportunità del Comune di Cosenza, Matilde Spadafora Lanzino, ....

Eventi correlati

Data: 30-05-2018
Luogo: Museo dei Brettii e degli Enotri
Data: 20-01-2018
Luogo: Municipio Cosenza
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica - IBAN - Dichiarazione di accessibilità

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.