Comune di Cosenza

Il Comune partecipa al progetto "Radici a scuola". Martedì 5 aprile, al Liceo "Della Valle", giornata di riflessione con l'autore del programma tv "Radici", Davide Demichelis

Palazzo Caselli Vaccaro
Cittą di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Il Comune partecipa al progetto "Radici a scuola". Martedì 5 aprile, al Liceo "Della Valle", giornata di riflessione con l'autore del programma tv "Radici", Davide Demichelis
davide demichelis
04-04-2016

Arriva a Cosenza il progetto “Radici a scuola”, promosso dal Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione del Ministero dell'Interno e dalla trasmissione televisiva di Rai Tre “Radici”, curata da Davide Demichelis che ne è autore e conduttore. Al progetto partecipa anche il Comune di Cosenza che per domani, martedì 5 aprile, ha organizzato, insieme al Liceo Statale “Lucrezia Della Valle”, un incontro di sensibilizzazione sul tema dell'integrazione dei migranti. L'appuntamento è fissato per le ore 10,15 nella sede dello stesso Liceo.
A portare il saluto istituzionale del Comune di Cosenza sarà la dottoressa Emanuela Greco, subcommissaria di Palazzo dei Bruzi, in rappresentanza del Commissario straordinario, Prefetto Dott.Angelo Carbone.
Il Comune di Cosenza si era già occupato, qualche anno fa, attraverso il Settore Fondi Comunitari, di una tematica così importante, con il progetto “A scuola di integrazione e convivenza: nessuno escluso”, finalizzato proprio a favorire l'integrazione dei cittadini stranieri, l'integrazione scolastica e l'inclusione sociale dei più giovani.
Nel corso dell'incontro sarà proiettato un reportage della serie televisiva “Radici”, il programma di Davide Demichelis in onda da quattro stagioni su Rai Tre, mentre è ai nastri di partenza la produzione della sua quinta stagione.
L'esperienza di “Radici” entra nelle scuole superiori italiane come occasione di conoscenza e testimonianza per far incontrare gli studenti con le storie di immigrati regolari, che costituiscono circa il 7% della popolazione italiana.
Alla giornata cosentina prenderanno parte, per un confronto diretto con gli studenti, sia Davide Demichelis che Nela Lucic, ospite di una puntata di “Radici”.
Nei reportage realizzati per “Radici” gli immigrati che vivono in Italia fanno ritorno nei loro Paesi di origine in un continuo oscillare tra memoria e presente, tra la cultura, la politica e la situazione sociale del loro Paese. Ogni protagonista diventa una guida d'eccezione: parla italiano e comunica direttamente le sensazioni nel ritrovare i luoghi natali e la sua gente, spiegando le ragioni che lo hanno spinto a lasciare la propria terra per trasferirsi in Italia.
Protagonista della giornata di Cosenza sarà Nela Lucic che oggi fa l'attrice con piccole parti in film per la televisione ed il cinema. Nata nel 1976 a Bugojno, un paese nel cuore della Bosnia-Erzegovina dove ha vissuto fino all'adolescenza, Nela è arrivata in Italia, a Gorizia, nel 1991, poco prima che scoppiassero i combattimenti di cui i suoi parenti e i suoi amici sono stati testimoni. Terminati gli studi superiori, Nela lascia Gorizia per Gaeta, dove vivono alcune cugine e infine sceglie di vivere a Roma dove si laurea in lingue e letteratura straniera all'Università “La Sapienza”.
Grazie a “Radici” Nela, ancora molto legata alla sua cultura e alle sue tradizioni, fa ritorno in Bosnia dopo vent'anni.
Con Nela Lucic i ragazzi del Liceo Della Valle di Cosenza potranno approfondire i temi legati alle persecuzioni, alla guerra in Bosnia e alle tradizioni e cultura del suo Paese.
I ragazzi, al termine dell'esperienza, ai fini della prosecuzione del dibattito anche sul web, saranno invitati ad intervenire sulla pagina Facebook di “Radici” e sul sito www.radiciascuola.it pubblicando le fotografie della giornata cosentina, le video interviste realizzate all'autore del programma e alla protagonista e altro materiale proposto dagli stessi studenti, come racconti di viaggi o di storie di immigrazione della città.
Oltre alla proiezione del documentario la giornata cosentina del progetto “Radici a scuola” prevede anche l'allestimento di una piccola mostra con pannelli che raccontano di alcuni Paesi protagonisti della serie tv di Rai Tre.





 

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Intitolazione via Don Francesco Mottola
14-10-2019 -
Una nuova strada, realizzata di recente, è stata intitolata questa mattina dall’Amministrazione ....
Console del marocco a napoli Rachid Daidai
12-09-2019 -
Il console generale del Regno del Marocco del consolato di Napoli e di tutto il Sud d’Italia, Rachid ....
palazzo di cittą
06-09-2019 -
“Leggo sulla stampa di un raccapricciante episodio di violenza accaduto nei giorni scorsi per strada ....
polizia municipale
19-05-2019 -
In seguito all’evasione di un detenuto avvenuta questa mattina dal carcere di Cosenza, le forze ....
festa senegal
12-04-2019 -
Nel segno del dialogo e dell'integrazione, l'Amministrazione comunale rinnova il suo sostegno alla comunità ....
Pastore e Occhiuto alla Fiera di San Giuseppe 219
20-03-2019 -
“Una manifestazione identitaria che siamo riusciti ad ampliare e attualizzare in base alle nuove ....
Occhiuto Camera foto rimpicciolita
22-02-2019 -
Signor Presidente, colleghi Sindaci e presenti tutti, la circostanza odierna rappresenta un importante ....
Muro della gentilezza a Cosenza
17-02-2019 -
È un muro, ma non mette divisioni, anzi. Non a caso si chiama “muro della gentilezza”. Per ....
Manifestazione contro la violenza sulle donne 2018
25-11-2018 -
Il momento più toccante e inaspettato, a testimonianza di una forte partecipazione emotiva, è ....
immagine generica donna maltrattata
23-11-2018 -
Il Comune di Cosenza raccoglie l’invito da parte dell’Anci e aderisce all’iniziativa ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.