Comune di Cosenza

Il Vicesindaco Vigna: "Cosenza tra i comuni meno cari d'Italia rispetto all'offerta dei servizi"

Castello Svevo
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Il Vicesindaco Vigna: "Cosenza tra i comuni meno cari d'Italia rispetto all'offerta dei servizi"
fotoLVigna.jpg
07-09-2015

“La città di Cosenza è tra i comuni d’Italia meno cari rispetto all’offerta dei servizi e a dirlo sono indagini e rapporti nazionali che rappresentano fonti autorevoli di riferimento alle quali richiamarsi per avere una fotografia autentica e non distorta dei servizi erogati dal nostro Comune e dei relativi costi a carico della cittadinanza”.
Ad affermarlo, in una dichiarazione, è il Vicesindaco e Assessore al bilancio del Comune di Cosenza Luciano Vigna.
“Giova chiarire alcuni aspetti per sfatare, una volta per tutte, la rappresentazione, che spesso si usa far passare per buona, che vuole il comune di Cosenza come ente che tartasserebbe i propri cittadini. Non è così – dice il Vicesindaco e Assessore al bilancio Luciano Vigna. E a suffragare la nostra affermazione intervengono dati inoppugnabili ed incontrovertibili. Come ad esempio l’ultima indagine, di qualche mese fa, a cura dell’Osservatorio prezzi e tariffe di “Cittadinanzattiva” che, con riferimento al servizio idrico integrato per uso domestico, colloca Cosenza tra le dieci città in cui si paga di meno. La spesa annua dei cosentini per questo tipo di servizio (i dati sono riferiti ad una famiglia tipo di tre persone con un consumo annuo di 192 metri cubi di acqua) è di 171 euro contro i 563 euro all’anno di Firenze (la città più cara), ma anche di città più piccole come Frosinone (555 euro), Pesaro e Urbino (con 541 euro). Si tratta, com’è evidente – afferma ancora Luciano Vigna – di tariffe estremamente competitive e che tengono conto delle particolari contingenze della crisi economica, rispetto alle quali l’Amministrazione comunale non si è minimamente sognata di operare dei ritocchi, mantenendole inalterate”.
Ulteriori precisazioni il Vicesindaco Vigna le fornisce anche con riferimento al costo della TARI. “Scorrendo la classifica elaborata dal Centro Ricerche Economiche, Educazione e Formazione di Federconsumatori – sottolinea il Vicesindaco Vigna - il dato di Cosenza, pari a 228 euro e calcolato sul parametro di una famiglia di tre persone in un appartamento di 100 metri quadri, è tra quelli più bassi d’Italia, a fronte, ad esempio, per restare in Calabria, dei 465 euro di Reggio Calabria, terza città italiana più cara”.
Ma gli esempi non finiscono qui.
Vigna cita anche la classifica del “Sole 24 Ore” riferita alla Tasi, “anche in questo caso – rimarca Vigna - Cosenza figura tra i dieci comuni dove si paga di meno”, e ricorda il costo dell’IMU rispetto al quale si è registrata “una tendenza al ribasso, considerando che si è passati dal 10,6 del 2014 al 10,4 del 2015”.
Da ultimo le tariffe per i servizi erogati dagli asili nido comunali.
“I dati diffusi da “Cittadinanzattiva” – conclude il Vicesindaco di Palazzo dei Bruzi – si riferiscono alla differenza tra l’anno 2013 ed il 2014 e in ogni caso si tratta di aumenti che hanno riguardato solo le famiglie con redditi più elevati, facendo registrare aumenti ridotti al minimo per le fasce di utenza più deboli. Con riferimento all’anno in corso, invece, non c’è stato alcun aumento rispetto all’anno precedente”.





 

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

palazzo di città
30-06-2020 -
La Giunta comunale, presieduta dal Sindaco Mario Occhiuto, ha approvato questa mattina l'ipotesi di bilancio ....
giuseppe d\'ippolito
01-04-2020 -
"La situazione di emergenza straordinaria determinata dalla pandemia da contagio per Coronavirus che ....
Sindaco Occhiuto e Dirigenti Luglio 2019
09-07-2019 -
Questa mattina il sindaco Mario Occhiuto ha avuto un lungo e proficuo colloquio con i sei nuovi dirigenti ....
Vigna 1
25-08-2017 -
  L'Assessore al Bilancio Luciano Vigna rileva incomprensibili incongruenze nel metodo di ....
assessore al bilancio vigna
22-12-2016 -
Se Governo e Regione nel 2017 non dovessero finanziare il fondo previsto per i contributi fitto casa, ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica - IBAN - Dichiarazione di accessibilità

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.