Comune di Cosenza

Rigettati i ricorsi di Demetra. Il TAR ribadisce il principio del mantenimento della regolarità contributiva per tutta la durata del contratto

Castello
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Rigettati i ricorsi di Demetra. Il TAR ribadisce il principio del mantenimento della regolarità contributiva per tutta la durata del contratto
Palazzo di Città
19-11-2014

Il requisito di validità del DURC, il documento che attesta la regolarità contributiva da parte di un’azienda, deve sussistere non solo al momento della firma del contratto ma tale deve rimanere per tutta la durata del rapporto contrattuale. E’ l’avvocato Agostino Rosselli, dell’Avvocatura comunale, ad informare che, ribadendo questo principio, il TAR Calabria ha definitivamente rigettato i ricorsi proposti dalla società Demetra avverso i provvedimenti con i quali il Comune di Cosenza aveva revocato all’azienda Demetra alcuni appalti: la gestione dei servizi educativi per l’infanzia “Città dei Ragazzi” e “Biblioteca dei Ragazzi”; i servizi nel settore scolastico, quali pre e post scuola, sorveglianza scuolabus, aiuto alle insegnanti di sostegno, asilo nido, animazione estiva; il servizio di assistenza domiciliare e di trasporto per le persone diversamente abili.
Nel confermare i provvedimenti di revoca degli appalti, il TAR ha rigettato anche le richieste di pagamento di ingenti somme a titolo risarcitorio.
Come riaffermato nelle sentenze, il mantenimento del requisito della regolarità contributiva rappresenta una garanzia in primis per i dipendenti delle cooperative che, oltre alla retribuzione, hanno diritto al pagamento degli oneri previdenziali.
I servizi pubblici sopra dettagliati, nelle more dei giudizi, sono stati comunque garantiti dall’Amministrazione comunale che li ha aggiudicati ad altre società cooperative in possesso del requisito.

 

Autore: Annarita Callari

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Mario Occhiuto OK
16-10-2019 -
“Eravamo ampiamente preparati a questa situazione anche se, com’è ovvio, abbiamo posto ....
panoramica 1
16-10-2019 -
Le Sezione Riunite della Corte dei Conti hanno confermato la deliberazione di dissesto emessa dalla Sezione ....
palazzo di città
15-10-2019 -
Il TAR Calabria con sentenza n.1673 del 14.10.2019 ha definitivamente rigettato i ricorsi proposti da ....
Capitano Ultimo a Cosenza
05-10-2019 -
Il carabiniere Sergio De Caprio considera i colleghi di tante pericolose operazioni dei “fratelli”, ....
27-09-2019 -
“Il cedimento improvviso, in serata, di un tratto di asfalto in una via del centro, per come è ....
scuole
31-07-2019 -
Il Ministero degli Interni ha approvato il progetto “Scuole sicure” redatto dal settore Educazione ....
il sindaco mario occhiuto
30-07-2019 -
Il sindaco Mario Occhiuto a distanza di alcuni mesi dalla presentazione al ministro Bonisoli nella sede ....
palazzo di città
30-07-2019 -
Si è conclusa la causa giudiziaria, davanti al tribunale di Cosenza, tra il Comune di Cosenza, ....
De Rose firma convenzione tirocinanti
23-07-2019 -
In seguito al preciso indirizzo dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Mario Occhiuto, ....
vincenzo granata
22-07-2019 -
“Le mie congratulazioni al consigliere comunale Vincenzo Granata per la costituzione del comitato ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica - IBAN - Dichiarazione di accessibilità

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.