Comune di Cosenza

L'Assessore Piazza precisa sul Centro diurno di Serra Spiga: "Non è chiuso"

Palazzo Caselli Vaccaro
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
L'Assessore Piazza precisa sul Centro diurno di Serra Spiga: "Non è chiuso"
Piazza
14-05-2014

“Il Centro diurno di Serra Spiga non è chiuso, è bene ribadirlo ancora una volta.”
Lo afferma l’Assessore alla solidarietà e coesione sociale Manfredo Piazza intervenendo nuovamente sulla questione della sospensione di alcune attività erogate dalla struttura di Serra Spiga, a seguito di una visita ispettiva dei Nas.
“Quel che è stato riferito da alcuni organi di stampa non è corretto – puntualizza Piazza – in quanto parlare di chiusura della struttura significa dare una notizia destituita di ogni fondamento. La parte sanitaria del Centro diurno, quella che eroga prestazioni riabilitative, non è affatto interessata dai provvedimenti dei Nas che afferiscono, invece, alle prestazioni di carattere assistenziale, quelle erogate a scopo ludico-ricreativo.
In attesa che venga affrontata la questione delle competenze, rispetto alla quale non si può prescindere dal fatto che l’Asp ha gestito il Centro per 30 anni, approfondiremo gli aspetti della vicenda anche sotto il profilo giuridico-amministrativo per comprendere come mai siano stati adottati questi provvedimenti.
Nel frattempo – prosegue Piazza – assicureremo comunque il servizio di trasporto dei pazienti che frequentano il Centro. Nel corso della seduta della commissione welfare, tempestivamente convocata per venerdì 16 maggio, alle ore 10,00, a Palazzo dei Bruzi, dal Presidente Massimo Bozzo, di concerto con me, ed alla quale prenderà parte il direttore generale dell’Asp Gianfranco Scarpelli, saranno esperiti tutti i tentativi per trovare una soluzione e per uscire dall’impasse.
Cercheremo di verificare, insieme all’Asp, se esistono i presupposti per una modifica o una revoca del provvedimento di sospensione, nel primario interesse dei pazienti e dei loro genitori.”




 

Autore: Giuseppe Di Donna

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

un momento della consegna al Banco Alimentare
08-04-2020 -
Presso la sede del banco alimentare della Calabria i militari del Primo reggimento bersaglieri hanno ....
sede welfare 3
07-04-2020 -
L’Amministrazione Comunale, a seguito dell’ordinanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri ....
sede welfare 1
06-04-2020 -
Scade domani, martedì 7 aprile, alle ore 12,00, il termine per la presentazione delle domande per l’accesso ....
operatori al settore welfare di via degli Stadi
02-04-2020 -
Sono state 417, fino alle ore 13,00 di oggi, le domande pervenute al Comune di Cosenza, per accedere ....
il Sindaco Occhiuto con gli Assessori De Cicco e D
31-03-2020 -
Il settore welfare del Comune di Cosenza ha pubblicato l’avviso per l’erogazione dei buoni ....
il Sindaco Mario Occhiuto e Alessandra De Rosa, as
27-03-2020 -
“Non c’è tempo da perdere, è importante intervenire subito per sostenere le famiglie in difficoltà. ....
un momento della consegna delle mascherine
23-03-2020 -
L’Amministrazione comunale ha donato mille mascherine chirurgiche al reparto di rianimazione dell’Ospedale ....
sede welfare 1
20-03-2020 -
Sono sospesi, per l’emergenza sanitaria in atto in tutto il Paese, gli effetti della decorrenza ....
sede welfare 1
15-01-2020 -
L'intervento della misura governativa del reddito di cittadinanza, che prevede già una quota parte destinata ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.