Comune di Cosenza

Basta stragi nel Mediterraneo: Cosenza aderisce alla manifestazione indetta da Cgil, Cisl e Uil per domani

I Bronzi in Corso Mazzini
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Basta stragi nel Mediterraneo: Cosenza aderisce alla manifestazione indetta da Cgil, Cisl e Uil per domani
10-10-2013




Anche l’Amministrazione comunale di Cosenza aderisce alla manifestazione “Fermiamo le stragi nel Mediterraneo”, organizzata in tutta Italia da Cgil Cisl e Uil per domani 11 ottobre, in segno di cordoglio e solidarietà verso i familiari delle oltre 300 vittime del naufragio di Lampedusa.
“Una giornata – si legge in una nota sindacale unitaria - volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità ed urgenza di una diversa politica in materia di immigrazione ed asilo. Bisogna dare risposte concrete al dramma dei rifugiati, attraverso corridoi umanitari ed un efficace sistema di accoglienza, anche attraverso il sostegno dell'Unione europea. Bisogna inoltre riformare la legislazione su immigrazione ed asilo e, nel contempo, contrastare con ogni mezzo la tratta degli esseri umani.”
Altre 70 città hanno già aderito all’appello di mobilitazione, con sit-in, fiaccolate e volantinaggi nei territori. Tra esse: Roma, Napoli, Milano, Torino, Alessandria, Venezia, Padova, Vicenza, Genova, Savona, Imperia, La Spezia, Brescia, Monza, Verbania, Lecco, Como, Cremona, Pavia, Sondrio, Valcamonica, Mantova, Varese, Novara, Trento, Bolzano, Trieste, Parma, Rimini, Ravenna, Faenza, Lugo, Cervia, Prato, Perugia, Terni, Ancona, L’Aquila, Lanciano, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro, Arezzo, Firenze, Livorno, Siena, Pistoia, Grosseto, Pisa, Massa, Lucca, Bari, Foggia, Taranto, Brindisi, Lecce, Salerno, Avellino, Castel Volturno, Benevento, Riace, Matera, Pescara, Martinsicuro, Palermo, Ragusa, Catania, Messina, Caltanissetta, Siracusa, Caltagirone, Agrigento, Enna, Trapani, Cagliari.

 

Autore: Elena Scrivano

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

un momento della consegna al Banco Alimentare
08-04-2020 -
Presso la sede del banco alimentare della Calabria i militari del Primo reggimento bersaglieri hanno ....
sede welfare 3
07-04-2020 -
L’Amministrazione Comunale, a seguito dell’ordinanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri ....
sede welfare 1
06-04-2020 -
Scade domani, martedì 7 aprile, alle ore 12,00, il termine per la presentazione delle domande per l’accesso ....
operatori al settore welfare di via degli Stadi
02-04-2020 -
Sono state 417, fino alle ore 13,00 di oggi, le domande pervenute al Comune di Cosenza, per accedere ....
il Sindaco Occhiuto con gli Assessori De Cicco e D
31-03-2020 -
Il settore welfare del Comune di Cosenza ha pubblicato l’avviso per l’erogazione dei buoni ....
il Sindaco Mario Occhiuto e Alessandra De Rosa, as
27-03-2020 -
“Non c’è tempo da perdere, è importante intervenire subito per sostenere le famiglie in difficoltà. ....
un momento della consegna delle mascherine
23-03-2020 -
L’Amministrazione comunale ha donato mille mascherine chirurgiche al reparto di rianimazione dell’Ospedale ....
sede welfare 1
20-03-2020 -
Sono sospesi, per l’emergenza sanitaria in atto in tutto il Paese, gli effetti della decorrenza ....
sede welfare 1
15-01-2020 -
L'intervento della misura governativa del reddito di cittadinanza, che prevede già una quota parte destinata ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.