Comune di Cosenza

Il Consiglio comunale approva il Regolamento di Controllo Interno

Teatro Rendano
Città di Cosenza
Notizie
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
.
Il Consiglio comunale approva il Regolamento di Controllo Interno
07-01-2013

Ha registrato momenti di forte tensione, a causa della protesta di un nutrito gruppo di lavoratori delle cooperative di tipo B il cui contratto con l’Amministrazione comunale è scaduto a fine anno, il Consiglio comunale odierno, convocato dal Presidente Luca Morrone per l’approvazione del “Regolamento di controllo interno” e la discussione sulla metropolitana leggera ed il Centro anziani di Donnici.
Così, prima di poter cominciare la trattazione dell’Ordine del Giorno l’assessore con delega alle cooperative, Carmine Vizza, ha chiesto di intervenire. “Ho già parlato stamattina con i lavoratori delle cooperative B ma se serve a fare ulteriore chiarezza intervengo volentieri anche in questa sede – ha esordito l’assessore Vizza. Per ribadire come il problema che pongono sia inesistente. Intanto non intendiamo disconoscere il lavoro svolto, così come è imminente la convocazione di tutti i presidenti per una proroga di quattro mesi. Nessuna forma di contrapposizione dunque tra le cooperative B e questa Amministrazione, ma soltanto l’esigenza di regolarizzare un settore importante per i servizi pubblici della città attraverso le forme richieste dalla normativa e nella legalità”. Sulla problematica delle Cooperative B il gruppo del Partito Democratico ha formalizzato una richiesta di convocazione del Consiglio Comunale, della quale il presidente Morrone ha poi informato l’aula.
Il Consiglio comunale ha dunque cominciato la trattazione dell’Ordine del Giorno, a partire dall’adozione del Regolamento di controllo interno, lo strumento che le Amministrazioni – ha spiegato l’assessore Luciano Vigna nella sua breve relazione – hanno l’obbligo di adottare entro i 90 giorni dalla data di pubblicazione del decreto legge 174/2012. Il Regolamento – ha spiegato l’assessore alle politiche di bilancio - oltre ad introdurre il controllo di regolarità amministrativa e contabile, ed il controllo strategico, introduce importanti misure in termini di definizione dei parametri di efficacia ed efficienza e soprattutto di economicità in relazione alla gestione dei servizi pubblici. Il regolamento si va ad inserire anche nelle fasi di approvazione del piano di riequilibro pluriennale che prevede una serie di controlli da parte della Corte dei conti, e la stessa logica nasce in relazione al controllo sugli equilibri finanziari. Oggi – ha concluso dunque Vigna - si pone ancora di più l’accento su queste misure per la necessità di creare un sistema di controlli interni ex ante, per una giusta ed adeguata programmazione”. L’assessore Vigna ha infine annunciato che nei prossimi giorni seguirà il l’adozione del Regolamento di contabilità che andrà a ristrutturare tutta la disciplina dei controlli.
Approvato all’unanimità questo punto all’Ordine del Giorno, il capogruppo del PdL Lino Di Nardo ha formalizzato la richiesta di rinvio del Consiglio comunale sulla quale l’assise ha concordato, fatta eccezione per il Partito Democratico.
 

Autore: Annarita Callari

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

aula del consiglio comunale
30-10-2020 -
Torna a riunirsi venerdì prossimo, 6 novembre, alle ore 9,00, nella sala delle adunanze di Palazzo dei ....
Gigi Marulla e il consigliere Falbo
10-08-2020 -
Il consigliere comunale Andrea Falbo ha proposto il conferimento della cittadinanza onoraria post mortem ....
aula del consiglio comunale
05-08-2020 -
Con 18 voti a favore (compreso quello del Sindaco) e la sola astensione del consigliere comunale Marco ....
aula del consiglio comunale
30-07-2020 -
Il Presidente del Consiglio comunale Pierluigi Caputo ha convocato per mercoledì 5 agosto, alle ore 9,00, ....
palazzo di città
30-06-2020 -
La Giunta comunale, presieduta dal Sindaco Mario Occhiuto, ha approvato questa mattina l'ipotesi di bilancio ....
- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica - IBAN - Dichiarazione di accessibilità

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.