Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2005

Precisazione del dirigente dell'Ufficio del Piano

15 mag 2005
(15/5) (UfficioStampa) -
“Il Comune respinge ogni insinuazione sulle presunte illegittimità connesse alla realizzazione, su viale della Repubblica, del plesso per le malattie infettive e, com’è doveroso, verificherà la correttezza degli atti amministrativi di propria competenza, comunicandone l’esito quando avrà svolto gli opportuni accertamenti.”
A precisarlo è il dirigente dell’Ufficio del Piano di Palazzo dei Bruzi, arch. Sandro Adriano, in riferimento ad alcuni articoli apparsi su un quotidiano locale e relativi proprio alla realizzazione del plesso per le malattie infettive.
“Circa l’ipotesi di dislocare altrove l’attuale obitorio, il Comune- precisa ancora Adriano - ha di buon grado espresso la propria disponibilità a verificare la proposta del Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera, considerata l’attuale ubicazione che, oltre che essere temporanea, è sicuramente poco decorosa per la città. E’ quindi, per sensibilità istituzionale verso un aspetto della vita dei cittadini che interessa tutti, nessuno escluso, che cercheremo, in accordo con l’Azienda Ospedaliera, di trovare una collocazione migliore ed in tempi molto brevi per l’obitorio.”