Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2005

Il sindaco ricorda: "A giugno si vota per la Provincia, non per il Comune"

23 mag 2005
(23/5) (UfficioStampa) - Dichiarazione del sindaco Eva Catizone:
“Cerca di ingannare l’elettorato chi porta avanti maldestri tentativi per confondere le acque. E’ bene ricordare a costoro che il 12 e 13 giugno si voterà per il rinnovo della Provincia e non per quello del Comune.
A Palazzo dei Bruzi la Giunta c’è e rimane, motivata e qualificata.
La Giunta è stata recentemente rinnovata in modo da dare alla città un governo plurale, capace di venire incontro alle esigenze dei tanti e non a quelle di ristrette nicchie.
Maldestro è anche il tentativo di avvalorare una presunta mancanza di dialogo con l’Università. Il rapporto privilegiato del Comune con l’Università mai si è mai interrotto, si nutre ogni giorno d nuove iniziative e in questi giorni del Viaggio Telecom ha vissuto momenti eccezionalmente positivi con una inedita -e a lungo attesa- invasione della città da parte di docenti e studenti.
Dunque, dopo le elezioni al Comune non accadrà proprio nulla.
La verità è che c’è stato da parte di qualcuno il tentativo di impedirmi di governare con coerenza e nell’interesse di tutti i cittadini. Ma un sindaco responsabile non accetta briglie da nessuno e fa semplicemente ciò che va fatto per dare risposte concrete ai suoi concittadini”.