Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2005

Domani cerimonia di intitolazione di un largo nel centro storico

26 mag 2005
(26/5) (UfficioStampa) - Sarà intitolato ai Cavalieri dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme il largo, che era privo di toponimo, adiacente il Duomo di Cosenza, nei pressi del torrione posto dietro la Cattedrale.
La cerimonia di intitolazione si svolgerà domani, 27 maggio, alle ore 19,30.Saranno presenti il Sindaco Eva Catizone, l'Arcivescovo di Cosenza-Bisignano, Mons.Giuseppe Agostino ed il preside della sezione di Cosenza dell'Ordine dei Cavalieri del Santo Sepolcro, Dottor Aldo Scarpelli.
Con l'intitolazione del largo l'Amministrazione comunale dà seguito ad una richiesta che era pervenuta sul finire dello scorso anno da parte del dottor Scarpelli e che riguardava l'eventualità di dare un nome alla piccola piazza adiacente il Duomo in considerazione del fatto che nei pressi del largo si trova la sede dei Cavalieri del Santo Sepolcro di Gerusalemme.
L'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, costituito inizialmente con il sostegno di Goffredo di Buglione durante le crociate, è un'associazione laica aperta anche agli ecclesiastici, regolata dal Diritto canonico ed alla quale il Santo Padre affidò la missione speciale di assistere la Chiesa in Terra Santa e di rafforzare nei suoi membri la pratica della vita cristiana.
Attualmente le attività dell'Ordine sono finalizzate prettamente alla carità ed all'assistenza con riferimento particolare alla Terra Santa ed alle genti palestinesi, israeliane e musulmane.
L'intitolazione del largo ai cavalieri dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro vuole essere, nelle intenzioni dell'Amministrazione comunale, la conferma di un impegno in favore della riscoperta dei valori storici della pace, della fratellanza, della solidarietà e della giustizia.

GLI ORGANI DI INFORMAZIONE SONO INVITATI A PARTECIPARE