Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2005

Premiate dal Comune le idee innovative di cinque giovani cosentini

27 mag 2005
(27/5) (UfficioStampa) - Sono stati ricevuti stamane dal sindaco e dall’assessore Giancarlo Morrone, insieme alla dirigente Mariella Colosimo, i cinque vincitori del concorso per un’idea innovativa nelle attività commerciali ed artigiane, indetto lo scorso mese di marzo dall’Assessorato alle Risorse strategiche e produttive.
“Il concorso –ha detto l’assessore Morrone- attraverso un piccolo incentivo economico voleva fare emergere le idee più nuove che possono ringiovanire il commercio cittadino. E non a caso sono tutti giovani i cinque vincitori.”
Non altissimo il premio in danaro, 500 euro a testa, ma tanta la soddisfazione.
Il sindaco Eva Catizone si è congratulato con ciascuno dei vincitori, dei quali ha voluto conoscere il percorso lavorativo.
-Deborah Filippo, laureata in Dams e regista, nel 2000 con la legge per l’imprenditoria giovanile ha messo su un sito per la vendita di libri di cinema e riviste specializzate. La sua attività di commercio elettronico si trova su www.shoppingcinema.it
-Cinzia Papalino, appena 21 anni, ha trasformato in lavoro la sua passione per la creazione di accessori di moda e bigiotteria. Il suo negozio “Bluebelles” si trova in via Montesanto 139.
-Giuseppina Buonofiglio, insieme al marito ha creato uno studio di produzione video, in via de Donato 13,cominciando con un finanziamento da prestito d’onore. Fra le cose prodotte il cortometraggio “Intimamente”.
-Giuseppina Bevilacqua ha invece utilizzato i contributi del Comune per aprire la sua attività di oggettistica su corso Telesio 113. Grande successo riscuotono i lavori in vetro realizzati dalla stessa titolare.
-Giuseppe De Luca ha rilevato l’attività di laboratorio orafo che era della madre, in via Marini Serra, sotto la Chiesa di San Gaetano. Crea e vende monili artistici dal 1998.