Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2005

Il Sindaco Eva Catizone e il Presidente Mario Oliverio ringraziano tutti per la buona riuscita del Capodanno

02 gen 2005
(2/1) (UfficioStampa) - Il Sindaco Eva Catizone ed il Presidente dell’Amministrazione Provinciale Mario Oliverio hanno rivolto un ringraziamento congiunto a tutti i cosentini, molti dei quali provenienti dalla provincia, e a tutti coloro che, giunti a Cosenza anche dall’estero, hanno riempito ancora una volta Piazza dei Bruzi per il concerto della cantante Gianna Nannini con il quale è stato salutato l’arrivo del nuovo anno. Un ringraziamento particolare Catizone ed Oliverio hanno inoltre rivolto a tutte le forze dell’ordine, agli operatori della polizia municipale, alle maestranze, ai lavoratori delle cooperative, ai dipendenti comunali che hanno rinunciato a stare con le proprie famiglie per garantire la buona riuscita della manifestazione e soprattutto al direttore artistico della Casa delle culture Luca Ardenti ed ai suoi collaboratori del gruppo musica che ancora una volta hanno visto premiata dal pubblico una scelta che si è rivelata molto indovinata, anche alla luce della matrice solidaristica che l’evento ha avuto. “Siamo estremamente soddisfatti – hanno commentato il Sindaco Eva Catizone ed il Presidente dell’Amministrazione Mario Oliverio- per come sono andate le cose. La risposta del pubblico è stata enorme, l’ordine pubblico ha funzionato al meglio nonostante la grandissima concentrazione di persone in Piazza e lungo tutto corso Mazzini. Difendiamo anche la scelta – proseguono Catizone ed Oliverio – di non aver annullato il concerto, dopo aver deciso, invece, l’annullamento dei fuochi pirotecnici che era doveroso per l’immane tragedia del Sud-Est asiatico. Abbiamo inteso confermare l’esibizione di Gianna Nannini, per le motivazioni sottese all’evento e cioè la raccolta di fondi a sostegno della campagna di cooperazione internazionale “Altrimenti io non gioco”, organizzata dal Cric Calabria per i bambini palestinesi e per assicurare loro la costruzione e la ricostruzione di strutture per l’infanzia. Con questa iniziativa che per la prima volta ha visto impegnati insieme Provincia e Comune- hanno aggiunto Oliverio e la Catizone – abbiamo gettato le basi per una serie di azioni future a sostegno ancora della pace e della solidarietà. Questo era solo il primo atto di una ulteriore cooperazione interistituzionale che non mancherà di caratterizzare il nostro impegno anche nel 2005 appena iniziato.” Anche Gianna Nannini ha ricevuto i ringraziamenti di Sindaco e Presidente della Provincia.
“Un’artista che si è detta felice di essere a Cosenza per una nobile causa ed alla quale va il nostro ringraziamento per averci regalato un concerto di grande spessore nel corso del quale non ha lesinato energie, stabilendo un rapporto caloroso con la piazza che l’ha lungamente acclamata.”


 
 
   
   
Per suggerimenti e informazioni scrivi al Webmaster