Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2004

Accordo tra Comuni e organizzazioni del commercio sulle deroghe alle chiusure festive

02 dic 2004
(2/12) (UfficioStampa) - Raggiunto un accordo tra Comuni dell’area urbana e organizzazioni degli operatori e dei lavoratori del commercio per le deroghe alle chiusure domenicali e festive del prossimo anno.
Rappresentanti delle Amministrazioni comunali di Cosenza, Rende, Zumpano, Montalto Uffugo e delle associazioni Confcommercio, Confesercenti, Confail, Filcals-Cgil, si sono ritrovate ieri a Palazzo dei Bruzi rispondendo all'invito dell’assessore alle Risorse strategiche e produttive Giancarlo Morrone.
Si è deciso il seguente calendario di giorni durante i quali vi è la facoltà dell’apertura degli esercizi commerciali nei Comuni firmatari:
-16 gennaio
-3 aprile
-11, 18, 25 settembre
-16, 23, 30 ottobre
-13, 20, 27 novembre
-una domenica a discrezione di ciascun Comune
-Tutte le domeniche e feste di dicembre 2005 (art. 11 Dlg. 114/98)
ORARIO ESTIVO: dal 20 giugno al 3 settembre 2005 compreso (chiusura al sabato pomeriggio).
Accordo raggiunto anche su un secondo punto.
Gli stessi Comuni ed organizzazioni elaboreranno un documento comune da presentare alla Regione in relazione alla legge regionale del commercio. Si chiederanno modifiche delle sanzioni pecuniarie e l’ introduzione di sanzioni accessorie a carico degli esercizi commerciali che non rispettano le ordinanze di chiusura.
L’assessore Giancarlo Morrone ha espresso grande soddisfazione per questa convergenza.
“Viene attuata una significativa concertazione tra gli amministratori, i lavoratori e gli operatori al fine di uniformare le regole del commercio nell’intera area urbana. E’ un nuovo risultato all’attivo dell’Amministrazione Catizone in un settore vitale per Cosenza e la sua provincia.”