Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2004

Il sindaco Catizone: "Un impegno che ci onora la nomina nel cuore dellAnci"

03 dic 2004
(3/12) (UfficioStampa) - “Sono molto lieta che alla nostra città venga dato un riconoscimento così significativo”. Esprime soddisfazione il sindaco Eva Catizone all’indomani della sua nomina nell’Ufficio di Presidenza del Consiglio nazionale dell’ANCI. “Ho già ringraziato il Presidente Leonardo Domenici. Gli ho detto che considero questo incarico come un nuovo e più pressante impegno per una città del Sud che ha fin qui dimostrato di saper lavorare in piena autonomia, ma anche di farsi sentire dagli organi centrali quando le cose non vanno. Il momento che vive il nostro Paese impone agli enti locali di non abbassare la guardia di fronte al tentativo di scaricare sulla periferia i problemi del Governo centrale, resi più acuti da interventi che hanno il solo obiettivo di accrescere il consenso da parte delle fasce di popolazione privilegiate, ma sono allo stesso tempo estremamente nocivi all’economia nazionale. Con Domenici e gli altri membri dell’Ufficio di Presidenza lavoreremo incessantemente su questo fronte e, più in generale, per riaffermare il rispetto che si deve al ruolo centrale dei Comuni”. Dell’Ufficio di Presidenza fanno parte anche i sindaci -o loro rappresentanti- di: Siracusa, Foggia, Reggio Emilia, Ancona, Fiumicino, Giaveno, Lecce, Torino, Todi, Bergamo, Prato, Roma, Biologna, Trieste, Viterbo, Ravello, Reggio Calabria, Arborea, Fossacesia, Terni,Vicenza, Frassineto di Po.