Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2004

Diritti del cittadino: due progetti approvati dall'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile

03 gen 2004
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 97 del 12 dicembre 2003 è stato pubblicato un bando relativo alla selezione di 6084 volontari da impiegare nell'anno 2004 in progetti di servizio civile, in Italia e all'estero, approvati dall'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile. Sono stati approvati anche due progetti del Comune di Cosenza, promossi dall'Assessorato ai diritti del cittadino, che prevedono complessivamente l'utilizzo di 25 giovani per un anno. I progetti hanno per titolo:
1) Mobilità per tutti – servizio taxi per persone con difficoltà di movimento;
2) Itinerari verdi – alla scoperta di antichi sentieri.
Il progetto "Mobilità per tutti" prevede l'utilizzo di 10 giovani, con qualifiche adeguate per svolgere l'attività di autisti/accompagnatori e fornire assistenza qualificata alle persone con disabilità, per il potenziamento del servizio taxi già attivato dal Comune. I giovani, dopo un periodo di formazione, verranno affiancati al personale esistente. Il progetto ha l'obiettivo di favorire una maggiore inclusione sociale delle persone con disabilità, garantendo loro il diritto alla mobilità e pari opportunità anche nel tempo libero e nelle attività sportive. Il "Progetto Itinerari verdi" prevede l'individuazione, il ripristino, la valorizzazione e la gestione della rete sentieristica di interesse ambientale e storico all'interno del territorio comunale, soprattutto nella zona sottoposta a vincolo paesaggistico a sud della città. Il progetto prevede l'utilizzazione di 15 giovani in grado di svolgere attività integrate. Si intende selezionare operai comuni e specializzati, ma anche giovani diplomati e laureati con competenze nel settore dell'ambiente, dell'architettura, dell'archeologia, delle lingue straniere, dell' informatica, ecc. La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro il 22 gennaio 2004, indirizzata al Comune di Cosenza, Servizio del Personale – Palazzo Ferrari, piazza Eugenio Genisio, 87100 Cosenza.

Possono partecipare alla selezione le cittadine italiane che alla data di scadenza del bando abbiano compiuto il 18 anno e non superato il ventiseiesimo anno di età , nonché i cittadini riformati per inabilità in sede di visita di leva, che alla data di scadenza del bando non abbiano superato il ventiseiesimo anno di età ed in possesso di altri requisiti fissati dal bando.
In particolare sono richiesti:
Progetto Itinerari verdi :
- 1 architetto
- 1 archeologo;
- 1 esperto in lingue straniere con specializzazione turistico-culturale;
- 1 guida naturalistica, con laurea in scienze naturali;
- 1 laureato in scienze agrarie
- 1 geometra - operatore cad – esperto in GIS
- 3 operai edili specializzati;
- 6 operai comuni.

Progetto mobilità per tutti
- 5 giovani volontari con qualifica adeguata per poter guidare mezzi di trasporto pubblici per persone con disabilità, muniti preferibilmente di patente KD, con documentata esperienza di guida almeno quinquennale. I volontari, inoltre, dovranno anche possedere qualifica adeguata per svolgere attività di accompagnamento delle persone con disabilità;
- 5 giovani volontari in grado di svolgere non solo attività di accompagnamento, ma anche di assistenza qualificata per l'inserimento sociale, promuovendo e organizzando anche attività di animazione, ludiche, ricreative e sportive.

Maggiori informazioni sui progetti potranno essere attinte presso l'Ufficio relazioni con il pubblico del Comune, in piazza dei Bruzi (tel. centralino 0984/8131) o sul sito internet del Comune : www.comune.cosenza.it