Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2003

Il vicesindaco lascia Palazzo dei Bruzi

24 mag 2003
Il Vicesindaco Luciano Sergio Crea lascia Palazzo dei Bruzi per motivi strettamente personali e familiari. Lo ha comunicato questa mattina al Sindaco Eva Catizone lo stesso vicesindaco. La decisione assunta da Crea non determina cambiamenti nella composizione della giunta municipale che, anzi, diminuisce di numero, ma dà luogo solo a qualche aggiustamento di delega. Le funzioni di vicesindaco sono state assegnate dal Sindaco Catizone all'assessore Giuseppe Leporace. Quelle relative all'organizzazione interna, ai rapporti con il Consiglio comunale, con l'ANCI e con i comuni limitrofi e le società miste sono state trattenute direttamente dal Sindaco. La delega riguardante l'attuazione del programma, il monitoraggio delle risorse finanziarie, il bilancio e la programmazione è stata, invece, attribuita all'assessore Domenico Cersosimo. "Rispetto le ragioni che stanno a base della decisione del vicesindaco Crea - ha affermato il Sindaco Eva Catizone - ma non posso non provare una sensazione di profondo e sincero dispiacere per il fatto che Sergio è persona difficilmente sostituibile. A lui va il mio personale ringraziamento e quello di tutti i colleghi che con lui hanno condiviso questa esperienza, per l'enorme impegno profuso e per il grandissimo e prezioso contributo che ha dato a questa giunta e durante l'esaltante percorso dell'Amministrazione Mancini. Per la stima e la fiducia che nutro nei confronti di Giuseppe Leporace, sono sicura che anche in virtù di alcune sue qualità, vicine alla personalità ed allo stile di Sergio Crea, saprà abilmente adempiere a questo nuovo mandato. La giunta è questa - ha sottolineato ancora il Sindaco - e non deve subire stravolgimenti. E' una giunta che ha fatto bene il suo lavoro e che deve continuare a farlo. E' per questo motivo che ho inteso distribuire le funzioni che componevano la delega del vicesindaco Crea all'interno dell'attuale composizione dell'esecutivo municipale." "E' una decisione assai sofferta, ma necessitata da motivi personali e familiari cui ho ritenuto di dover dare il giusto rilievo - ha commentato dal canto suo il vicesindaco Luciano Sergio Crea. Con il Sindaco Eva Catizone e con gli assessori della giunta ho sempre avuto e continuerò ad avere ottimi rapporti, da quelli politici a quelli personali. Colgo l'occasione per ringraziare sia il Sindaco che la giunta per aver compreso le ragioni che mi hanno indotto ad assumere questa decisione. Ad Eva Catizone esprimo inoltre i sentimenti della mia gratitudine, per il sostegno che mi ha dato, e il mio personale apprezzamento per la sua attività. Un ringraziamento particolare voglio indirizzare, in questo momento - ha precisato ancora Crea - anche alla dirigenza comunale, a tutta la struttura di Palazzo dei Bruzi, al Consiglio comunale ed al sindacato." Il vicesindaco Luciano Sergio Crea saluterà ufficialmente il Sindaco, i colleghi di giunta, i dirigenti ed i consiglieri comunali martedì prossimo 27 maggio, alle ore 10,00, nella sala del Consiglio comunale.