Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2003

Viaggio sul trenino aspettando la metro leggera

26 mag 2009

Il Sindaco Catizone con il Presidente Covello ed il Prefetto

"La metropolitana a Cosenza esiste già ed è quella su rotaia che parte da Vaglio Lise e percorre in pochi minuti il percorso fino a Casali, ma può raggiungere comodamente anche i paesi dell’area del Savuto".

Lo ha detto stamane il sindaco Eva Catizone, partecipando al giro sullo storico trenino trainato dal locomotore 353 del 1926, organizzato dall’amministratore unico delle Ferrovie della Calabria Franco Covello, che ha voluto dimostrare alle diverse autorità presenti come sia già oggi possibile utilizzare il percorso ferroviario esistente per abbattere i tempi che abitualmente vengono imposti, invece, dal traffico veicolare cittadino.

In pochi minuti e senza alcuno stress da volante, dalla stazione di Vaglio Lise si arriva fino al centro o anche oltre.

"Quella su rotaia –ha detto ancora il sindaco- è una alternativa validissima, anche perché già esistente, alla metro leggera che deve invece concretizzarsi. Nelle more di attivazione delle procedure del bando per la metro, portate avanti dalla Regione, e considerato che realisticamente la procedura potrà avere inizio solo fra qualche anno, sarebbe utile ipotizzare un servizio ferroviario più ampio, che non comprenda la sola tratta Cosenza-Rende. Questa iniziativa ha, infatti, il vantaggio di abbattere i tempi.

Siamo perciò molto lieti del concreto attivismo di cui stanno dando prova i nuovi vertici delle Ferrovie della Calabria, con i quali siamo in piena sintonia. Ben venga ogni soluzione che possa aiutarci a diminuire sensibilmente e nel più breve tempo possibile il traffico all’interno della nostra città, elevando la qualità della vita dei cittadini."

()