Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2003

Sospeso il Comandante dei Vigili Urbani

26 mag 2009

Sospeso dall’incarico di Comandante dei vigili urbani il dott. Guglielmo Belvenni per un periodo di 30 giorni, durante i quali sarà sostituito dal dirigente di Settore avv. Mariella Colosimo, che diventa così il primo Comandante donna del corpo di polizia municipale del capoluogo.

La decisione è stata assunta questo pomeriggio dal sindaco Eva Catizone che ha informato del provvedimento la Giunta, spiegandone i motivi.

Il sindaco ha innanzitutto ribadito massima fiducia nel lavoro dei dipendenti comunali e, in particolare, dei vigili urbani, che svolgono compiti impegnativi e delicati, ponendosi quali più immediati rappresentanti del Comune nei confronti del cittadino.

"In alcune dichiarazioni comparse oggi sulla stampa - ha detto Eva Catizone - leggiamo il tentativo di mistificare la reale natura del rapporto che l’ Amministrazione ha stabilito con i suoi vigili e che si fonda su stima, rispetto e totale trasparenza dei compiti assegnati. Mentre respingiamo queste interpretazioni, dobbiamo anche dire che non altrettanto sereno è stato, nel corso degli ultimi mesi, il rapporto con il Comandante."

Il sindaco ha quindi elencato una serie di inadempienze ascritte al dott. Belvenni, prima fra tutte il non aver saputo dare risposte adeguate ai problemi del traffico cittadino, diventato ormai caotico.

Ha parlato, poi, di una gestione non efficiente di eventi importanti come il Capodanno e della mancata messa in sicurezza del palazzo di città, con il verificarsi di furti, e con concreti rischi personali, in alcune occasioni, per amministratori, dirigenti e dipendenti.

"Negli ultimi giorni –ha ancora riferito- ha lasciato molto a desiderare l’attività di controllo nell’ambito della Fiera di San Giuseppe, attività che è riuscita a scontentare tutti, espositori, cittadini, opinione pubblica".

"Nelle giornate di sabato e domenica scorsi –si legge nel provvedimento sindacale di revoca dell’incarico- i problemi legati all’ordine pubblico ed al rispetto delle regole hanno assunto dimensioni non compatibili con la fruibilità pacifica della manifestazione da parte dei cittadini, determinando in tal modo pregiudizio all’immagine dell’Amministrazione".

Le contestazioni sono state già notificate al dott. Belvenni, che viene, dunque, sostituito in attesa di un analitico accertamento dei fatti.

"Il nuovo Comandante Mariella Colosimo –ha concluso il sindaco- è dirigente preparata ed attenta, pienamente all’altezza dell’oneroso compito sia in virtù delle sue competenze specifiche nel Settore dei Trasporti sia perchè particolarmente dotata nel condurre il lavoro di squadra. Sono certa, inoltre, che il suo essere donna contribuirà a rendere costante il colloquio e a rivitalizzare lo spirito collettivo del Corpo."

()