Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2002

Concluso il progetto di prevenzione sulle alcoledipendenze

20 nov 2002
/A Si è concluso al Palazzetto dello Sport di Casali, questa mattina, in occasione della Giornata del Fanciullo il progetto di prevenzione e sensibilizzazione alle alcoldipendenze. Il progetto, curato dal CCRES (Centro Calabrese per le Ricerche e le Esperienze Sociali) e dalla Unità Operativa di Alcologia dell'AS4, è stato patrocinato dai Comuni di Cosenza e Rende, con l'adesione di tutti i 28 Comuni dell'Azienda Sanitaria nr.4 e la collaborazione dell'ACAT (Associazione Club Alcolisti in Trattamento) e degli Alcolisti Anonimi. Questa mattina i ragazzi delle seconde classi della Scuola Media di Via Negroni hanno riempito il Palazzetto con disegni, bottiglie nelle quali inserire il messaggio ad un amici in difficoltà, e alternandosi al tavolo delle idee. Il tema era uguale per tutti: lotta all'acolismo, un problema sempre più avvertito soprattutto fra i giovani. "Abbiamo scelto questa giornata - ha detto l'Assessore alle politiche sociali Maria Francesca Amendola, che è anche responsabile dell'Unità Operativa di Alcologia dell'Azienda Sanitaria di Cosenza - in coincidenza con la giornata del fanciullo, perché il problema alcol sta assumendo proporzioni gravi, sia in termini di costi sociali, che riguardo ai nefasti effetti sulla salute di ognuno. Gli ultimi anni registrano una pericolosa recrudescenza di questo fenomeno, basta guardare al numero dei morti o degli incidenti a causa della guida in stato di ubriachezza o di ebbrezza. Se non cerchiamo di arginare l'alcolismo, creando nei giovani la consapevolezza degli effetti - ha commentato Maria Francesca Amendola - rischiamo di avere in futuro una generazione di etilisti. Per questo è giusto che l'Azienda Sanitaria e gli Enti Locali intervengano in azioni di prevenzione. In questo periodo si stanno svolgendo gli incontri con insegnanti e alunni per illustrare loro la legge quadro in materia di alcol (125/01). Basterebbe cominciare a seguire le disposizioni presenti nei 16 articoli di cui si compone la legge per ottenere i primi risultati, soprattutto a tutela di bambini e adolescenti" Iniziative analoghe si svolgeranno nei prossimi giorni anche nel territorio dell'area urbana, a cura dell'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Rende. (20.11.2002) a name=n2002112009