Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2002

Dalla Regione solo 500.000 euro per il recupero del castello Svevo

25 nov 2002
/A "Merita" solo 500 mila euro -secondo la Regione Calabria- il progetto di recupero del Castello svevo. L'assessore regionale ai beni culturali Saverio Zavettieri ha comunicato al sindaco Catizone che il PIS presentato da Cosenza nell'ambito del POR Calabria 2002 per un importo di 16 miliardi di lire "è stato valutato positivamente ed inserito nel piano di finanziamento per l'importo di euro 500.000". "La notizia - dice il sindaco Eva Catizone- avrebbe dell'incredibile se non fosse stata preceduta dalla nota, lunga serie di disattenzioni verso la nostra città. Per un monumento storico come il Castello svevo la Regione ci dà il contentino di un 6% di quanto sarebbe necessario. Siamo indignati per questo ennesimo sberleffo". Il Piano integrato startegico per il Castello, peraltro, non prevede solo il recupero del monumento storico, ma anche la fruizione del parco sottostante ed incentivazioni per l'apertura di bed and breakfast, queste ultime con il duplice obiettivo di incrementare le ristrutturazioni dei privati e di dare nuove occasioni di lavoro. "Diaspiace il gesto istituzionale di scarsissima considerazione per un progetto che invece è importante e non soltanto per Cosenza, ma per un patrimonio che è dell'intera regione. Desidero, comunque, rassicurare i miei concittadini che non ci fermeremo per questo. I finanziamenti li troveremo altrove. Non è la prima volta e, con questa Giunta regionale, purtroppo non sarà neanche l'ultima." (25.11.2002) a name=n2002112504