Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2002

Comunicazione istituzionale: Cosenza in regola con i dettami della legge

04 dic 2002
/AIl Comune di Cosenza, fra i pochissimi enti pubblici in Italia a farlo, ha adempiuto ai dettami della legge sulla comunicazione pubblica 150/2000 e del successivo Regolamento, provvedendo alla formazione specifica dei dipendenti già in servizio negli uffici predisposti alla comunicazione istituzionale. Sono nove i dipendenti che nei mesi scorsi sono stati impegnati nei corsi di formazione professionale organizzati dall'Unical, per un monte ore da 60 a 120 secondo le specificità di lavoro. La formazione, che la legge prevede come obbligatoria, è stata interamente a carico del Comune, che così ha riconfermato la linea di massima apertura per la creazione di una struttura quanto più possibile moderna e in grado di offfrire servizi efficaci ed efficienti. A usufruire del corso sono stati addetti dell'Urp, dello Sportello unico, dell'Informagiovani e dell'Info Point Europa, tutti presìdi informativi essenziali per l'utenza. Il lavoro si è concluso con una corposa relazione di gruppo, firmata dal direttore generale Antonella Molezzi, con Leo Acri, Giovanna Carpino, Pietro Paolo Barca, Virgilio Caruso, Raffaella Esposito, Alfredo Grazioso, Maria Rosaria Pino, Luigina Urso. (04.12.2002) p align=justify a name=n2002120405