Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2002

Domani prendono il via i concerti di Natale

12 dic 2002
/A Prenderanno il via domani gli itinerari musicali nell'Europa rinascimentale e barocca nelle Chiese della città, nell'ambito delle manifestazioni promosse dall'Amministrazione comunale per le festività natalizie e di fine anno. Il primo appuntamento è previsto domani alle ore 19,30 nella Chiesa di S.Francesco d'Assisi. FONT FACE="Book Antiqua"Quella degli itinerari musicali all'interno delle Chiese è un'iniziativa fortemente voluta dal Sindaco Eva Catizone che ha voluto in questo modo riaffermare l'attenzione che già la precedente Amministrazione comunale aveva manifestato nei confronti della Chiesa locale. "Con i concerti nelle Chiese della città intendiamo- ha affermato il Sindaco- rendere fruibili a tutti i cosentini alcuni luoghi sacri che non sempre si conoscono nella maniera adeguata e nello stesso tempo individuare dei percorsi musicali per certi versi inesplorati proponendoli all'attenzione anche di quanti trascorreranno nella nostra città le festività natalizie e di fine anno. I Concerti sono a cura dell'Orchestra del Teatro Rendano "Philharmonia Mediterranea" che suonerà all'interno delle Chiese prescelte con diverse formazioni. Il primo concerto di domani a San Francesco d'Assisi ha per titolo "Alle origini del melodramma" e vedrà impegnata la Philharmonìa Mediterranea insieme al soprano Paola Quagliata ed al clavicembalista Ettore Ferrigno. Dirigerà Eduardo Bochicchio. Il concerto sarà preceduto da un'introduzione all'ascolto a cura di Alba Giglio. Saranno eseguite musiche di C.De Morales, G.Caccini, C.Monteverdi, G.Frescobaldi, A.Scarlatti, A.Vivaldi, H.Purcell, G.F.Haendel e J.Pachelbel. I concerti proseguiranno sabato 14 dicembre nella Chiesa di S.Giuseppe a Serra Spiga alle ore 19,30 ( "Strumenti protagonisti del Rinascimento: gli ottoni") e domenica 15 dicembre, alle ore 18,30 nella Chiesa di S.Agostino ("La polifonia rinascimentale"). Il clou dei 7 concerti programmati è previsto per il 23 dicembre alle ore 20,00 con il Concerto di Natale in Cattedrale, voluto insieme dal Sindaco Catizone e dall'Arcivescovo, Mons.Giuseppe Agostino. Nell'occasione la "Philharmonìa Mediterranea" sarà affiancata dal soprano greco Dimitra Theodossiou, considerata la nuova Maria Callas. Il Concerto di Natale sarà ripreso dalle telecamere di "Rai International". (12.12.2002) p align=justify a name=n2002121209