Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2002

Solidarietà del Sindaco Catizone al Procuratore Serafini

12 dic 2002
/A "La magistratura merita il massimo rispetto e la nostra solidarietà. La vile intimidazione indirizzata al Procuratore della Repubblica di Cosenza, dottor Alfredo Serafini, è un gesto esecrabile che va con forza condannato." Ha commentato così il Sindaco Eva Catizone l'episodio , riferito questa mattina dalla stampa locale e riguardante le minacce rivolte al Procuratore Serafini. "Le istituzioni, e nell'esprimere questo pensiero lo ribadisco anche a me stessa che ho di recente subito analoghe minacce, non devono lasciarsi intimidire, ma da questi episodi, di inaudita sconsideratezza, devono, invece, trarre linfa per andare avanti nell'espletamento delle loro funzioni. L'inquietante episodio di ieri- ha sottolineato ancora il Sindaco- genera preoccupazione, ma tutti gli attori istituzionali della nostra città hanno l'obbligo di cooperare insieme per la tutela della legalità e per impedire, con tutti gli strumenti a loro disposizione, pericolosi rigurgiti di azioni volte a seminare tensione ed allarme sociale." (12.12.2002) p align=justify a name=n2002121202