Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2001

Il CRAC nel consiglio nazionale dei CRAL

27 ott 2001
Sabato 27 ottobre, a Fiuggi, è stato rinnovato il vertice del Consiglio nazionale dell'Associazione Nazionale Circoli Comuni d'Italia. L'Associazione che riunisce i CRAL, Circoli Ricreativi Comunali, può contare su 100.000 iscritti. Grande successo per la rappresentanza calabrese. Presidente dell'Associazione è stato eletto Franco Catanzaro del Comune di Catanzaro. Nel direttivo è stato eletto consigliere Valentino Critelli, del Comune di Gimigliano. Dopo appena un anno dall'iscrizione, la rappresentanza del Comune di Cosenza ha fatto registrare un successo significativo con la nomina nel Collegio dei Probiviri di Bernardino Pandolfo, tesoriere del CRAC di Palazzo dei Bruzi. "Esprimiamo grande soddisfazione - ha detto il presidente del CRAC del Comune di Cosenza Pino Abate - per il risultato ottenuto, che risulta ancora più importante se si tiene conto del fatto che il Circolo Aziendale del Comune, nato appena due anni fa, è il più giovane tra quelli aderenti all'Associazione nazionale". Nel dare la notizia al Sindaco, il Presidente Abate ha sottolineato il forte impulso conferito dall'Amministrazione comunale che, recentemente, ha assegnato al CRAC l'importante struttura polifunzionale del Parco Fluviale. (27.10.2001) a name=n2001102801