Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2001

Un tricolore in ogni scuola

11 nov 2001
"Un tricolore in ogni casa come vessillo di libertà": era stato questo l'autorevole messaggio lanciato dal Presidente della Repubblica il 4 novembre scorso. E a Cosenza troverà pronta applicazione nelle scuole cosentine. Sarà l'Amministrazione comunale a dotare ogni istituto della bandiera italiana, simbolo dello Stato e dell'unità nazionale. L'annuncio ufficiale verrà dato domani nel corso della cerimonia al Rendano per la VII Giornata della scuola. Gli amministratori comunali porteranno sul palco una bandiera per indicarla a tutti i ragazzi delle scuole cosentine che parteciperanno alla Giornata quale vessillo non retorico, ma quanto mai attuale, del senso di unità che deve informare una popolazione. Sarà l'assessore Eva Catizone, che ha la delega ai Rapporti istituzionali, a salutare docenti ed alunni nel segno del tricolore. "Cosenza, città che aspira ad essere pienamente europea - ha dichiarato Eva Catizone - certamente non trascura, ma vuole anzi valorizzare lo spirito di appartenenza alla nazione. Ai giovani va ricordato cosa significa il tricolore e perchè, oggi più che mai, esso deve essere sbandierato, negli istituti pubblici innanzitutto, come simbolo di libertà e di volontà di pace duratura". (11.11.2001) a name=n2001111102