Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2001

Al Rendano dalla Spagna il balletto di Victor Ullate

07 dic 2001
Dal 1994 il teatro Rendano di Cosenza propone biennalmente, nell¹ambito della Stagione Lirica, un appuntamento con il balletto. Dopo la Francia e la Finlandia, Il viaggio nel panorama europeo della danza tocca la Spagna con il Victor Ullate Ballet, dal nome del suo fondatore. Dopo la lunga e felice esperienza nella compagnia di Maurice Bejart della quale fu uno dei ballerini solisti più applauditi, Victor Ullate ha fondato la sua compagnia nel 1988 tornando in Spagna dopo una lunga assenza. Tournée in tutta Europa e significative incursioni in altri continenti hanno sancito il successo di un corpo di ballo che si caratterizza per un repertorio talmente vario da esigere una versatilità dai suoi ballerini decisamente fuori dal comune. A Cosenza, sabato 8 e domenica 9 dicembre al teatro Rendano, il Victor Ullate Ballet chiude la Stagione Lirica con uno spettacolo suddiviso in quattro coreografie: Burka (in prima nazionale), di Eduardo Lao (direttore artistico del balletto); Sola, Tras el espejo e Jaleos di Victor Ullate. Le coreografie di Ullate si caratterizzano per la fusione di elementi provenienti da stili di danza diversa. Movimenti e figure della tradizione spagnola e del flamenco si uniscono agli stilemi linguistici propri della danza classica e ad un uso prettamente contemporaneo della gestualità. Ne risultano spettacoli che sprigionano una grande energia grazie anche alle straordinarie capacità interpretative dei ballerini. Biglietti in vendita al botteghino del teatro. (07.12.2001) a name=m2001120601