Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2001

Il Sindaco ha incontrato i lavoratori della Biblioteca Civica

07 dic 2001
img src=/foto/lavcivica2.jpg align=left alt="I lavoratori della Biblioteca Civica con il Sindaco"Il Comune di Cosenza è pronto a corrispondere già lunedì prossimo il contributo di 300 milioni alla Biblioteca civica, ma solo se avrà intanto ricevuto il bando per la sostituzione del direttore. Lo ha ripetuto stamane il sindaco on. Giacomo Mancini durante l'incontro avuto a Palazzo dei Bruzi con i lavoratori, accompagnati dai sindacalisti Silvio Sammarco per la Cisl, Bozzo per la Cgil e Michele Chiodo dell'Ugl. Da quest'ultimo è venuto un riconoscimento delle buone ragioni del Comune nel pretendere la pubblicazione di un bando che si attende da ben quattro anni. "Quanto chiediamo -ha detto Mancini- costituisce un atto dovuto e doveroso da parte dei vertici della Biblioteca, ai quali dunque va imputato ogni disagio dei lavoratori. Noi siamo pronti a fare la nostra parte. I 300 milioni saranno dati un minuto dopo la pubblicazione del bando e mi impegno inoltre ad aumentare il fondo di altri 200 milioni per il prossimo esercizio finanziario". Il sindaco ha poi inviato un telegramma alle segreterie provinciali dei tre sindacati presenti. "Comunico - si legge- che nella riunione di questa mattina con i lavoratori della Biblioteca civica abbiamo ribadito l'impegno dell'Amministrazione comunale di pagare entro lunedì prossimo 10 dicembre le competenze dovute agli stessi lavoratori per l'annualità 2001, sottolineando altresì che per il 2002 il Comune si darà carico di aumentare il contributo comunale di ulteriori 200 milioni. Tengo infine a precisare che nell'incontro di questa mattina il rappresentante del sindacato UGL si è dichiarato d'accordo con la posizione assunta dall'Amministrazione comunale". (07.12.2001) a name=n2001120703