Comune di Cosenza

Conferenza di presentazione del concerto di capodanno

Teatro Rendano
Città di Cosenza
Notizie - Archivio Comunicati Stampa 2001
Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2001
.
Conferenza di presentazione del concerto di capodanno
31-12-2001
img src="/foto/conf2002-1.jpg" align=left alt="La conferenza di presentazione con gli artisti""E' facile riunire degli artisti su un palco così come è facile anche dialogare fra popoli. Meno agevole è riuscire a far dialogare chi governa. Con questo Concerto per la pace, da Cosenza parte un auspicio che speriamo si realizzi." L'assessore alla Cultura Franco Dionesalvi ha aperto con queste parole, stamane, la conferenza stampa degli artisti del Concerto di Capodanno in programma a Cosenza, presentata dal giornalista dell'Ufficio Stampa del Comune Federico Bria. "Desidero portarvi un messaggio di felicità -ha detto l'algerino Khaled, accompagnato dalla giovane moglie e dalle bellissime bambine- Sono mediterraneo e quindi anche fisicamente vicino all'Italia". Non è la prima volta al Sud per l'israeliana Noa. "Mi dà gioia tenere qui a Cosenza il primo concerto del 2002. Ho già cantato per la pace ma oggi sono sorpresa per l'energia e la generosità con cui vi occupate di problemi che non toccano direttamente il vostro paese." Felici di essere a Cosenza "anche per il buon cibo ed il buon vino" i tre rappresentanti della storica Blues Brothers Band, che hanno augurato pace e amore. Dalle 23,30 in poi la seratta sarà in rete, sul sito Uhttp://pace.cosenza.org/U a cura della società Interact, con la regia di Giancarlo Zagni. Presentano il concerto Giorgio Gigliotti e Dalia Lahav. Sempre attraverso Internet sarà anche possibile unire al divertimento un'opera benefica, acquistando il kit offerto da COOPI (Cooperazione internazionale) composto da una bottiglia d'olio e due magliette, il cui ricavato andrà, tolte le spese, alle popolazioni afgane, aiutandole a sopravvivere al durissimo inverno. "Sarà - ha detto Eva Catizone - una serata importante non solo per Cosenza ma per l'intera regione, che solo con iniziative simili può riacquistare centralità nel Mediterraneo. Questa Amministrazione si è sempre battuta per la difesa dei deboli e per la cultura positiva della differenza. Il concerto si inquadra nel lavoro in direzione della affermazione della compatibilità tra culture etniche diverse." Infine, il sindaco on. Giacomo Mancini ha ringraziato tutti gli artisti e gli organizzatori. "Se ho oggi la possibilità di conoscervi e di ascoltarvi-ha detto- lo devo ai miei giovani collaboratori. Sono molto lieto di aver inserito nella mia Amministrazione persone con buone idee e con la capacità di stringere la mano a tutti i popoli del mondo". L'appuntamento, dunque, è per stasera allo scoccare della mezzanotte per brindare tutti insieme in piazza dei Bruzi. (31.12.2001) a name=n2001123102

Condividi questo contenuto

In questa pagina

- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Cosenza è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - IBAN - Fatturazione Elettronica - IBAN - Dichiarazione di accessibilità

Piazza dei Bruzi, 1 - 87100 Cosenza - Telefono +39.0984.8131 +39.0984.813217

Partita Iva: 00314410788 - Codice Fiscale: 00347720781

Il progetto Comune di Cosenza è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.