Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2000

Alla Casa delle Culture il seminario su "Innovazione nella gestione della dirigenza"

08 nov 2000
Si è svolto questa mattina nella Sala Gullo della Casa delle Culture il seminario su "L'innovazione nella gestione della dirigenza: trasferimento dal Comune di Ravenna al Comune di Cosenza delle metodologie di valutazione delle posizioni e delle prestazioni, secondo quanto previsto dal CCNL Enti Locali". Il Vice Sindaco Sergio Crea ha portato i saluti dell'Amministrazione comunale. "In questi anni abbiamo lavorato molto per costruire il nuovo comune - ha detto - applicando tutte le innovazioni e precedendo, spesso, anche il legislatore. Siamo stati antesignani del concetto di rotazione della dirigenza - ha ricordato Crea - partendo dal concetto che il Comune non può più essere solo dispensatore di servizi ma deve diventare vero e proprio propulsore dello sviluppo locale". I lavori sono stati introdotti dal prof. Giuseppe della Rocca della società MAIN della cui consulenza si è avvalso il progetto. Il dott. Giuseppe Randi, Direttore operativo del Comune di Ravenna, ha esposto l'esperienza della Amministrazione comunale romagnola. Due esempi diretti sono stati portati all'attenzione dal dott. Antonio Consalvo, che ha parlato del caso Telecom "MBO e valutazione delle prestazioni", e dall'Ing. Angelo Caridi, che ha parlato del caso della San Progetti "utilizzo della valutazione delle competenze". Un altissimo numero di dirigenti dell'Amministrazione comunale di Cosenza ha seguito il seminario che, sulla base della metodologia creata e sperimentata a Ravenna, porterà ad analizzare e successivamente a valutare tutte le posizioni dirigenziali secondo fattori e parametri oggettivi precostituiti. Dopo un periodo formativo rivolto al gruppo di lavoro, saranno effettuate interviste ai dirigenti del comune di Cosenza, finalizzate alla definizione quanto più possibile diretta del profilo di ciascuna posizione dirigenziale e degli ambiti di responsabilità da essa previsti. Entra così nella fase operativa il progetto Pass presentato dal Comune di Cosenza per la formazione dei dirigenti e funzionari che completa, con l'utilizzo di fondi europei, la fase di riorganizzazione del personale avviata dalla giunta Mancini. (8.11.2000) a name=n2000110802