Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2000

Ex Poste Vecchie tutelate ipso-jure dal TU 490 del 29/10/99

20 nov 2000
"Si ricorda che l'edificio delle vecchie Poste Generali, in Piazza Crispi, è tutelato ipso-jure dal Testo Unico n.490 del 29 ottobre 1999, per cui qualsiasi intervento, di qualsiasi natura, ivi compresa ogni eventuale determinazione dell'Ente proprietario e/o gestore circa il suo uso dovrà essere preventivamente sottoposta al prescritto nulla-osta della Soprintendenza per i Beni Architettonici, Artistici e Storici della Calabria". Si conclude così una lettera che il Soprintendente, Attilio Maurano, ha inviato all'Amministrazione delle Poste e Telecomunicazioni di Cosenza. La precisazione avviene in seguito alle notizie di stampa secondo cui l'edificio, adibito a sede delle vecchie Poste Generali, sarebbe oggetto di programmi di vendita o, addirittura, di demolizione. La lettera del Soprintendente Maurano fa seguito all'intervento del Sindaco, on. Giacomo Mancini, presso i Ministri dei beni culturali e delle comunicazioni, e l'Amministrazione delle Poste Italiane. Mancini, nella sua richiesta, ha fatto riferimento al determinante apporto del Comune di Cosenza nella costruzione dell'immobile, ribadendo il vincolo della inalienabilità e sollecitando un intervento ministeriale a tutela dello storico fabbricato. (20.11.2000) a name=n2000112004