Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2000

Il Sindaco Mancini ringrazia Battiato

02 gen 2000
FONT FACE="Times,Times New Roman"Dopo il concerto di capodanno, tenuto in Piazza dei Bruzi, il Sindaco Mancini ha inviato un telegramma di ringraziamento all'artista Franco Battiato. Questo il testo: "Cosenza è entrata nel 2000 in un tripudio di gente, colori, suoni, tanta allegria e serenità, vivendo momenti intensissimi e indimenticabili. Se tutto questo è avvenuto grande parte del merito è tua, dei tuoi musicisti, del prof. Sgalambro, della tua perfetta organizzazione. A nome dell'Amministrazione comunale, e della città tutta, un grazie affettuoso". (02.01.2000) a name=capodannoFONT FACE="Times,Times New Roman" SIZE=4I cosentini in piazza per un capodanno da "Millennio" FONT FACE="Times,Times New Roman"Tanta gente tutta insieme a Cosenza non si era mai vista non solo per Capodanno, ma per nessun altro evento. Grande la soddisfazione negli amministratori comunali che hanno creduto e fortemente voluto questo Capodanno in piazza. "Non so se eravamo cinquantamila o ottantamila, secondo le diverse stime che leggo stamane sui giornali -commenta il sindaco on. Giacomo Mancini- E' certo però che abbiamo fatto centro, abbiamo saputo interpretare quanto i cittadini chiedevano per questo inizio d'anno. Tutta la città ed anche tanti dalla provincia si sono riversati in piazza. E nonostante la grandissima affluenza tutto è andato bene, addirittura anche il traffico automobilistico, se si esclude qualche momento, non ha creato problemi. Per la riuscita di questa serata dobbiamo ringraziare i nostri vigili urbani e tutti coloro che con il loro impegno hanno assicurato che ogni cosa andasse per il verso giusto: vigili del fuoco, polizia, carabinieri, lavoratori delle Cooperative comunali e tutti i tecnici ed i dipendenti che hanno supportato le varie iniziative. Un grazie a quanti hanno accolto il nostro appello ed hanno tenuto le luci accese negli uffici, nelle case, nei negozi. Grazie agli operatori commerciali che hanno compreso la portata dell'evento e non hanno abbassato le saracinesche, raccogliendo consensi e facendo buoni affari. Grazie anche a coloro che, nonostante le dimensioni della festa, già il giorno ai cosentini ancora assonnati hanno restituito una città nuovamente pulita. Ce l'abbiamo fatta ed ancora una volta da soli. Non abbiamo avuto alcun finanziamento da parte della Regione che, invece, pare abbia dato 600 milioni alla festa di Reggio. Non importa. Non è il momento delle polemiche nè di far emergere le concezioni campanilistiche che ancora albergano in parte della nostra classe dirigente. E' invece il caso di augurarsi, per questo 2000, un cambio di rotta deciso, che saranno gli elettori, anche i cosentini, a dover decretare per sprovincializzare tutta la Calabria. img src=/foto/battiato.jpg align=right Concludo con un pensiero alle nuove vite arrivate in questa città nell'ultima notte dell'anno. E' particolarmente significativa, simbolica come questa data, la nascita di una bimba con genitori tunisini. A lei mandiamo i nostri auguri e la nostra promessa che faremo quanto è nelle nostre possibilità affinchè tutti gli stranieri di questa città non debbano sentirsi tali, ma cittadini fra cittadini, con eguali diritti, doveri ed opportunità." Da segnalare infine che la nottata cosentina è stata vista anche attraverso il sito Internet del Comune dove l'esperto di informatica e consulente del Comune Pippo Gatto ha rilanciato le immagini di piazza dei Bruzi e del concerto di Battiato. Ancora oggi sul sito si possono seguire le operazioni di smontaggio del grande palco servito per il concerto. (02.01.2000) FONT FACE="Times,Times New Roman" SIZE=6 COLOR="#ff0000"Un FONT FACE="Times,Times New Roman" SIZE=6 COLOR="#0000ff"FELICE FONT FACE="Times,Times New Roman" SIZE=6 COLOR="#ff0000"2000 FONT FACE="Times,Times New Roman" SIZE=6 COLOR="#0000ff"a tutti FONT FACE="Times,Times New Roman" SIZE=4 center a href=../attualita.htmlimg src=/ico/up.gif border=0 /center hr center a href="/home2.html"img src=/ico/left.gif border=0 ADDRESS Copyright © 2000 Comune di Cosenza. /center /address /BODY /HTML