Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2000

Lettera aperta del sindaco on. Giacomo Mancini ai vigili urbani.

12 dic 2000
Questo il testo: Inauguro oggi quella che ho intenzione di far diventare un'abitudine, inviando periodicamente una lettera ai vigili urbani, i quali, più ancora degli altri dipendenti comunali, sono in grado di dare attuazione, con i propri comportamenti, al programma dell'Amministrazione comunale. Fra gli obiettivi che ci siamo proposti vi è, importantissimo, quello di fare di Cosenza una città civile, bene educata e corretta. I cosentini nella grande maggioranza si comportano come buoni cittadini. E', purtroppo, anche vero, però, che vi è una minoranza che non fa altrettanto e finisce con il prevaricare sulla parte migliore. C'è chi impreca contro i vigili e gli ausiliari del traffico e arriva anche alle aggressioni fisiche; c'è chi -come alcuni commercianti- occupa in maniera impropria i parcheggi a fasce blu; c'è, ancora, chi non si fa problemi nell'occupare con la merce da vendere interi marciapiedi. Sono cittadini che danno della nostra città un aspetto negativo, che si incupisce ancor più quando ci si accorge che i vigili non vedono e non intervengono. La mia preghiera a tutti i vigili urbani, dunque, è di comportarsi correttamente, di richiamare con garbo i cittadini che trasgrediscono e di fare le opportune contravvenzioni a coloro che ritengono che le norme del codice stradale o quelle di buon comportamento urbano valgono per tutti tranne che per se stessi. E' stato nominato, nei giorni scorsi, assessore alla Polizia Urbana il professor Franco Piperno, che certamente meglio di me è in grado di darvi utili consigli. Concludo con l'auspicio che questa lettera sia accolta amichevolmente e con l'occasione invio gli auguri per le feste natalizie, in attesa di farlo personalmente. Il Sindaco, on. Giacomo Mancini (12.12.2000) a name=n2000121204