Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2000

Buoni libro: riunione in comune tra assessore, dirigenti comunali e le librerie

19 dic 2000
Buoni per l'acquisto dei libri scolastici: problemi e prospettive. Se ne è parlato questa mattina in una riunione tra l'Assessore alla Scuola, Maria Francesca Corigliano, la dirigente del Servizio Pubblica Istruzione dott.ssa Luigia Pastore, il presidente dell'Associazione Librai e i titolari delle librerie cittadine. Numerose le problematiche analizzate. L'Assessore Corigliano ha comunicato ai librai che pochi giorni fa sono state accreditate al Comune le somme previste e che le fatture emesse dalle librerie cittadine saranno poste in pagamento nel mese di gennaio. I genitori dei ragazzi aventi diritto potranno ottenere i previsti rimborsi già alla fine di gennaio rivolgendosi direttamente alle librerie presso cui avevano effettuato gli acquisti. Per il prossimo anno scolastico, comunque, si sta provvedendo ad una migliore organizzazione. Già al momento del rimborso i genitori potranno ritirare in libreria il modulo della domanda per l'erogazione del buono relativo all'anno scolastico 2001/2002 e consegnarlo all'istituto scolastico di riferimento entro e non oltre il 31 luglio 2001. Le domande presentate oltre questa data non potranno essere accolte. In questo modo si riuscirà consegnare i buoni-libro già nei primi giorni di scuola. L'Assessore Corigliano, infine, ha proposto ai librai di organizzare delle visite guidate per portare in libreria. Un modo diverso e istruttivo per fare accostare i ragazzi alla lettura sin dalla giovane età. (19.12.2000) a name=n2000121906