Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 1999

Dal Sindaco il Comandante del 18° Bersaglieri di ritorno dal KOSOVO

25 mag 2009
"Accogliamo i bersaglieri, che tornano dal Kosovo, con gli stessi sentimenti di sempre accresciuti dal fatto che il loro comportamento è stato encomiabile. Li consideriamo nostri concittadini che hanno portato in terre lontane quell'anelito di pace che ha caratterizzato da sempre la nostra città." Così il Sindaco, on. Giacomo Mancini, ha accolto il Comandante del 18° Reggimento Bersaglieri di Cosenza, Col. Alecci, accompagnato dall'Aiutante Maggiore Col. Catalano, di ritorno dalla missione di pace in Kosovo. I militari hanno illustrato al Sindaco e alla intera Giunta comunale le difficoltà in cui hanno operato i bersaglieri nel corso della loro missione. "Siamo andati in Kosovo - ha detto il Col. Alecci - con l'obiettivo di difendere i più deboli e riportare la legalità." Al termine dell'incontro il Col. Alecci ha donato al Sindaco Mancini una delle primissime copie del Compact-disc con le migliori esecuzioni della fanfara dei Bersaglieri di Cosenza ormai famosa in tutto il mondo. Il Sindaco, da parte sua, ha confermato la sua presenza sabato prossimo, nella caserma di Cosenza, alla cerimonia di rientro del 18° Reggimento Bersaglieri. (06.10.99) a name=cea