Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 1998

Ricevuta dal Sindaco l'Assessore alle Finanze del Comune di Roma

25 mag 2009
Emozionata per essere tornata nella propria terra d’origine dalla quale mancava da molti anni, la dott.ssa Linda Lanzillotta, Assessore alle finanze del Comune di Roma e moglie del Ministro del Bilancio On. Bassanini, è stata ricevuta ieri dal Sindaco On. Giacomo Mancini e dall’intera Giunta comunale. Originaria di Cassano, da cui la sua famiglia partì negli anni ‘50, la dott.ssa Lanzillotta è giunta in visita di cortesia a Palazzo dei Bruzi dopo essere stata nel Parco Nazionale del Pollino insieme con il Presidente della Confindustria Giorgio Fossa. "E’ un’area bellissima - ha detto - che meriterebbe di essere pubblicizzata ancor più di quanto non lo sia in questo momento." L’incontro è servito per confrontare le diverse esperienze amministrative tra una piccola città come Cosenza ed un centro metropolitano come Roma. "La legge sui Sindaci per fortuna ha cambiato molte cose - ha commentato la dott.ssa Lanzillotta - con grandi apprezzamenti da parte dei cittadini. Nessuno era abituato ad assessori che lavorano - ha detto - prima facevano politica." "Rimane purtroppo l’handicap delle Regioni - ha aggiunto l’On. Mancini - la cui presenza ci impedisce di avere referenti. Ecco perché siamo favorevoli alle deleghe e puntiamo decisamente sulle autonomie locali." Mancini, che seguirà per intero oggi i lavori del congresso di Crotone, ha illustrato poi la situazione politica ed economica della città. "Siamo la sola azienda cosentina - ha detto - che non ha licenziato in questi ultimi quattro anni." "Ma deve poter cambiare il bilancio - ha detto l’Assessore al ramo del Comune Vincenzo Arango - seguiamo con molta attenzione le soluzioni sul bilancio di mandato". La breve visita si è conclusa con la piena disponibilità da parte dell’Assessore alle finanze della città capitale a partecipare ad incontri e convegni che possano servire ad un proficuo scambio di esperienze tra le diverse amministrazioni. (12.9.98)