Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 1998

Accoglienza alunni nelle scuole: pronto il progetto pre e post-scuola

25 mag 2009
Ogni famiglia con figli piccoli lo sa: entrate e uscite di scuola e ufficio non sempre sono compatibili e troppo spesso capita che il genitore-lavoratore sia costretto ad acrobazie per portare i figli a scuola e allo stesso tempo rispettare i propri orari di lavoro. Da metà ottobre il problema, già affrontato con molta buona volontà da qualche plesso, sarà risolto per tutti i circoli didattici cittadini. Il Comune di Cosenza, infatti, darà il via al Progetto di pre-scuola e post-scuola, preparato nell’ambito dei progetti di pubblica utilità ed approvato dalla Regione. Questa mattina l’assessore alla Scuola Maria Francesca Corigliano e la dirigente del Settore Maria Rosaria Mossuto hanno avuto un incontro con tutti i direttori didattici per illustrare il progetto e chiedere la necessaria collaborazione per programmarlo al meglio. Gli orari di accoglienza e intrattenimento degli scolari andranno, orientativamente, dalle 7,30 alle 8,30 e dalle 13 alle 14,30, ma ciascun plesso potrà rimodularli in maniera più rispondente alle richieste. Saranno in tutto 45 gli addetrti al servizio: 3 laureati, 32 diplomati e 10 ausiliari che verranno distribuiti tra i sette circoli, secondo le esigenze che emrgeranno. Il servizio - ha detto l’assessore Corigliano- non è pensato per consentire di "parcheggiare" i bambini quando non vi siano nonni o altre soluzioni a disposizione delle famiglie. Dovrà, invece, caratterizzarsi come spazio da dedicare ad attività piacevoli ed utili per i piccoli fruitori, con piena tranquillità dei genitori. (2.10.98)