Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 1998

Acquisto dei testi scolastici: il comune precorre i tempi

25 mag 2009
"L’Amministrazione comunale ha precorso i tempi delle decisioni del Consiglio dei Ministri che venerdì scorso ha approvato il testo del regolamento sull’autonomia delle istituzioni scolastiche nel quale vengono aumentati i fondi per il diritto allo studio e l’acquisto dei libri di testo." Lo sostiene l’assessore alla scuola Maria Francesca Corigliano sottolineando come sulla questione dei contributi all’acquisto dei libri di testo in comodato gratuito, il Comune di Cosenza si era attivato all’inizio dell’anno scolastico per venire incontro alle esigenze degli studenti meno abbienti, individuando i beneficiari sulla base del reddito familiare. "Ci siamo fatti carico , precisa l’assessore Corigliano, con fondi comunali di questa avvertita esigenza, andando anche oltre i contributi previsti dalla Regione che però li distribuisce seguendo il criterio, non del tutto equo, della popolazione scolastica. Il nostro criterio è stato invece quello di seguire le segnalazioni della scuola che ha indicato gli studenti appartenenti ai nuclei familiari bisognosi. Per ogni alunno segnalato dalla scuola il Comune ha erogato un contributo per l’acquisto dei libri." (2.11.98)