Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 1998

Il Sindaco Mancini replica alla conferenza stampa del Procuratore Boemi

25 mag 2009
Dichiarazione del sindaco on. Giacomo Mancini dopo la conferenza stampa di sabato scorso del Procuratore Antimafia di Reggio Calabria Salvatore Boemi. "Il signor Procuratore racconta bugie, ma non può smentire la circostanza principale: l’incontro di cui ho parlato ci fu ed avvenne in un hotel di Rende. Come abbia potuto, il Procuratore, scambiare un albergo per un luogo istituzionale mi resta del tutto oscuro. Altre bugie vengono smascherate dall’on. Veneto che, intervistato da un giornalista scrupoloso, conferma oggi sulla stampa di essere stato presente all’incontro ed il ruolo poco amichevole - a quel tempo- che il pentito Scriva giocava nei confronti di Boemi. Oggi, però, proprio Scriva potrebbe forse essere l’unico a dargli una mano nel sostenere tesi campate in aria. Non entrerò più a fondo nel merito dell’incontro, i cui contenuti conosciamo perfettamente sia io che Boemi. Deploro, invece, la scelta disinvolta - e probabilmente intimidatoria verso gli interlocutori - dei locali della Procura, quelli sì istituzionali, come luogo per tenere conferenze stampa. Inutile dire, poi, che la recente lettera ai magistrati del neo Ministro di Grazia e Giustizia non è stata neppure presa in considerazione da chi intende invece continuare a dare spazio ad irrefrenabile smania di protagonismo. Infine, non capisco perchè il Procuratore voglia rivolgersi al Csm. Se si ritiene offeso meglio sarebbe querelarmi per calunnia." (2.11.98)