Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Comunicati Portavoce del Sindaco

Sindaco Perugini: importanza campagna prevenzione malattie cardiovascolari nella donna

09 mar 2011

Sindaco Perugini: importanza campagna prevenzione malattie cardiovascolare nella donna

 

«È importante diffondere una cultura della prevenzione e su questa strada l'Amministrazione Comunale sarà sempre al fianco dei medici e delle associazioni dei cittadini», ha detto il Sindaco di Cosenza, Salvatore Perugini, intervenendo al Cinema Teatro Italia "Aroldo Tieri" all'iniziativa promossa dal Liceo "Lucrezia della Valle" Celebriamo l'8 marzo, nel corso della quale è stata presentata la campagna di sensibilizzazione ed informazione per la prevenzione delle malattie cardiovascolari nella donna "Il cuore delle donne nella realtà calabrese: come salvarlo?".

Dopo avere ringraziato la Dirigente scolastica del "Della Valle", Gilda De Caro, per la sensibilità manifestata legando l'iniziativa dell'istituto scolastico a quella sulla prevenzione, il Sindaco - che era accompagnato dall'Assessore alle Politiche di Welfare, Cataldo Savastano, e dal Presidente della Commissione consiliare per il Welfare, Francesco Lanzone - ha spiegato come dopo un colloquio avuto con la Dott.ssa Cloro, cardiologa dell'Annunziata, relativo all'incidenza delle malattie cardiovascolari sulle donne in Calabria, si siano riunite intorno ad un tavolo, per un'iniziativa comune di sensibilizzazione sul tema della prevenzione, l'Amministrazione Comunale, l'Azienda Ospedaliera, l'Associazione Italiana Donne Medico, l'Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri, Cosenza Cuore Onlus, l'Associazione Mogli Medici, l'Associazione Mattia Facciolla Bambini Cardiopatici, l'Associazione Gianmarco De Maria, l'AVIS, l'AVO.

Sottolineando il ruolo centrale dell'Ospedale di Cosenza, in cui è attiva e deve essere potenziata la Cardiologia interventistica, nella prospettiva della Cardiochirurgia, il Sindaco ha annunciato che domenica 13 marzo, in Piazza XI settembre, l'Amministrazione Comunale, l'AO e le Associazioni coinvolte daranno vita ad un'iniziativa di sensibilizzazione che costituirà la prima tappa di un percorso che dovrà avere uno sviluppo successivo.

Il Sindaco Perugini ha evidenziato come questa opera di sensibilizzazione sia importante: nel 2007, Anno della Donazione degli Organi, ha ricordato, la collaborazione tra Amministrazione Comunale e Associazioni di cittadini ha fatto sì che in tre anni le dichiarazioni di assenso all'espianto degli organi aumentassero in maniera rilevante, con una significativa inversione di tendenza sul piano della cultura della donazione.

Lavorando bene e insieme - ha concluso il Sindaco - raggiungeremo l'obiettivo di diffondere maggiormente anche la cultura della prevenzione, necessaria perché impariamo a fare ciò che possiamo per il bene di noi stessi e degli altri.

 

rz - 09.03.2011