Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Comunicati Portavoce del Sindaco

Metropolitana Cosenza-Rende-Unical: chiesto incontro a Scopelliti da Perugini, Bernaudo, Oliverio, Latorre

18 feb 2011

Metropolitana Cosenza-Rende-Unical: i Sindaci di Cosenza e di Rende, Perugini e Bernaudo, il Presidente della Provincia di Cosenza Oliverio e il Rettore dell'Università della Calabria Latorre chiedono un incontro al Presidente della Giunta Regionale Scopelliti

 

I Sindaci di Cosenza e di Rende, Avv. Salvatore Perugini e Avv. Umberto Bernaudo, il Presidente della Provincia di Cosenza, On. Mario Oliverio, il Rettore dell'Università della Calabria, Prof. Giovanni Latorre, hanno chiesto al Presidente della Giunta Regionale della Calabria, On. Giuseppe Scopelliti, un incontro sulla Metropolitana Cosenza-Rende-Unical.

«Dopo le elezioni regionali della primavera 2010 - si legge nella lettera di Perugini, Bernaudo, Oliverio e Latorre a Scopelliti, in cui si ricapitola tutto il percorso relativo all'importante infrastruttura, all'approvazione del progetto definitivo, alla firma dell'Accordo di programma e all'individuazione delle fonti di finanziamento - abbiamo atteso che la Regione procedesse coerentemente con le decisioni assunte avviando l'iter realizzativo dell'opera. Non essendo animati da spirito di contrapposizione, ma convinti della necessità di una positiva collaborazione istituzionale, riteniamo, a quasi un anno dalle elezioni e non avendo ricevuto informazioni circa quanto la Regione ha il dovere di fare per la realizzazione della Metropolitana, sia necessario un incontro a breve per poter esaminare la situazione creatasi».

Segue il testo integrale della lettera, in cui sono evidenziate le decisive tappe già percorse e lo stato attuale dell'iter.

 

«On.le Presidente, il Comune di Cosenza, il Comune di Rende, la Provincia di Cosenza e l'Università della Calabria si sono impegnate, in maniera determinata, per la realizzazione di un'opera di  vitale  importanza, non solo per il nostro territorio ma per l'intera  Calabria, quale la Metropolitana  Cosenza-Rende-Università.

Quest'impegno ha consentito di giungere nel corso degli ultimi anni a decisioni non reversibili  quali lo sblocco di una gara di appalto, ferma dal 2003, per  la progettazione, la firma  di un protocollo d'intesa fra la Regione, il Comune di Cosenza, il Comune di Rende e la Provincia di Cosenza, contenente, tra l'altro, l'individuazione del finanziamento necessario sui fondi comunitari, l'elaborazione e l'approvazione di un progetto preliminare e, infine, l'approvazione del progetto definitivo in  un'apposita conferenza di Servizi  e la firma dell'Accordo di programma fra le stesse  Amministrazioni intervenuto il 17 marzo del 2010.

Il finanziamento previsto sui fondi comunitari  è di euro 110.500.000 a valere :

sulle risorse della Linea di Intervento  6. 1. 3.1 del POR Calabria FESR 2007-2013;

sulle risorse della Linea di Azione 6.1.3.1. del PAR FAS 2007-2013;

sulle economie degli APQ 2000-2006 e /o  sulle risorse liberate del POR Calabria 2000-2006.

Euro 19.500.000 è la quota prevista a carico del soggetto attuatore.

Il Comune di Cosenza, come Comune capofila, attraverso la Regione in qualità di Ente Attuatore, si è fatto, inoltre,  promotore,  ai sensi dell'art.2 del D.M. Infrastrutture e Trasporti del 16 febbraio 2009, di un'istanza per l'ottenimento di un contributo pari ad euro 30 milioni per il materiale rotabile.

Dopo le elezioni regionali della primavera 2010 abbiamo atteso che la Regione procedesse coerentemente con le decisioni assunte avviando l'iter realizzativo dell'opera.

Non essendo animati da spirito di contrapposizione, ma convinti della necessità di una positiva collaborazione istituzionale, riteniamo, a quasi un anno dalle elezioni e non avendo ricevuto informazioni circa quanto la Regione ha il dovere di fare per la realizzazione della Metropolitana, sia necessario un incontro a breve per poter esaminare la situazione creatasi.

Certi della Sua sensibilità e in attesa di una Sua risposta, inviamo cordiali saluti.

 

Il Sindaco di Cosenza, Avv. Salvatore Perugini

Il Sindaco di Rende, Avv. Umberto Bernaudo

Il Presidente della Provincia di Cosenza, On. Mario Oliverio

Il Rettore dell'Università della Calabria, Prof. Giovanni Latorre

____________

rz - 18.02.2011