Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Comunicati Portavoce del Sindaco

Visita istituzionale del nuovo Prefetto Raffaele Cannizzaro al Sindaco Salvatore Perugini

31 dic 2010

Visita istituzionale del nuovo Prefetto Cannizzaro al Sindaco di Cosenza Perugini

 

All'indomani dell'insediamento, il nuovo Prefetto di Cosenza, Raffaele Cannizzaro, ha fatto visita al Sindaco del capoluogo, Salvatore Perugini.

"Quando mi è stata comunicata la mia sede, non c'è stata persona che non mi abbia parlato della bellezza e della grande vivibilità di Cosenza e della sua provincia", ha detto nel salutare il Sindaco il Dottor Cannizzaro, che era accompagnato dal Capo di Gabinetto Osvaldo Caccuri.

Il Sindaco ha ringraziato il Prefetto - accolto a Palazzo dei Bruzi dal Capo della Segreteria, Enzo Aprile - per la cortese visita, porgendogli "il benvenuto a nome  dell'intera comunità cittadina che ha una tradizione di grande accoglienza".

"Nella mia esperienza di Sindaco - ha proseguito Perugini - ho conosciuto ormai diversi Prefetti e con tutti c'è stata una piena sintonia sia sul piano personale, sia sul piano della collaborazione istituzionale, come del resto è avvenuto con le Forze dell'ordine. Ciò ha consentito, nonostante ci siano stati negli ultimi anni diversi avvicendamenti,  di avere una continuità nella comune azione amministrativa. Aggiungo - ha sottolineato il Sindaco  - che questa continuità si deve anche alla qualità della Prefettura di Cosenza che, a partire dal Capo di Gabinetto, Dottor Caccuri, manifesta in ogni occasione una grande sensibilità istituzionale. Non ci sono mai state tensioni, ma sempre la volontà di guardare ai processi con l'obiettivo di servire il bene comune".

"Condivido pienamente la necessità di una forte collaborazione tra le Istituzioni e di un costruttivo dialogo personale - ha evidenziato dal canto suo il Dottor Cannizzaro -, come è avvenuto anche nelle mie precedenti esperienze a Brescia e a Salerno. Sono sicuro che lavoreremo insieme proficuamente",.

Prima di congedarsi, il nuovo Prefetto ha apposto la propria firma nel Libro d'onore del Comune, facendola precedere da queste parole: "Mi onoro di essere stato destinato a svolgere la funzione prefettizia in una città che è segnalata da tutti per la sua ospitalità ed il suo attivismo. Sono sicuro che la mia permanenza sarà ricca di soddisfazioni".

Al Dottor Cannizzaro il Sindaco Perugini ha fatto dono di un'opera storica su Cosenza e dello Stemma della Città.

 

rz - 31.12.2010