Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Comunicati Portavoce del Sindaco

Perugini: bene Gaglioti presidente designato Unioncamere. Rilancerà tessuto produttivo regione

29 dic 2010

Sindaco Cosenza Perugini: congratulazioni a Gaglioti, presidente designato di Unioncamere. Saprà valorizzare e rilanciare il tessuto produttivo regionale

 

«La designazione all'unanimità di Giuseppe Gaglioti quale Presidente di Unioncamere - afferma il Sindaco di Cosenza, Salvatore Perugini - porta alla guida degli Enti camerali calabresi una persona di grande esperienza, competenza e capacità organizzativa.

Nel congratularmi pubblicamente con il Presidente designato per il nuovo, importante impegno che lo attende, esprimo anche la convinzione che egli, con il neoeletto consiglio di Unioncamere, saprà concretamente operare per promuovere il sistema delle aziende calabresi e rilanciarne l'azione, affinché si rafforzi nel suo insieme l'intero tessuto produttivo regionale.

Mi pare anche importante evidenziare - prosegue il Sindaco Perugini - che la designazione di Giuseppe Gaglioti alla presidenza di Unioncamere va nella direzione di quella valorizzazione, nell'ambito delle realtà camerali, delle diverse aree del territorio regionale che anche io un anno fa pubblicamente auspicavo e rappresenta un importante riconoscimento alla vitalità imprenditoriale del territorio cosentino, in cui ha sede una gran parte delle aziende operanti in regione.

Voglio infine sottolineare che l'intenso rapporto di collaborazione tra il Comune e la Camera di Commercio di Cosenza presieduta da Giuseppe Gaglioti è il segno concreto di come sia possibile creare quel clima di condivisione delle scelte e dei percorsi di cui la nostra regione ha bisogno per una sempre più piena valorizzazione delle sue potenzialità. Sicuramente, il Presidente designato di Unioncamere agirà sul piano regionale con l'obiettivo di realizzare una rete imprenditoriale aperta a nuove sinergie, all'innovazione, alla dimensione internazionale».

 

rz - 29.12.2010