Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Comunicati Portavoce del Sindaco

Sindaco Perugini su dichiarazioni Sergio Nucci

21 nov 2010

Il Sindaco di Cosenza Salvatore Perugini sulle dichiarazioni di Sergio Nucci

 

Il Sindaco di Cosenza, Salvatore Perugini, al solo insopprimibile fine di tutelare  il buon nome, il buon andamento e la correttezza amministrativa del Comune di Cosenza in tutte le sue articolazioni (sindaco, giunta, consiglieri, dirigenti, funzionari, impiegati), ha convocato per domani alle ore 16.00 la Giunta Municipale, alla quale proporrà di deliberare di sporgere formale querela nei confronti del Signor Sergio Nucci, ravvisando nelle sue dichiarazioni, pubblicate oggi dalla stampa e contenute in una interrogazione consiliare, gli estremi del reato di diffamazione  che, ovviamente, sarà compito della Magistratura accertare.

Non è certo in discussione il diritto di critica, né tanto meno di critica politica. Quel che non è accettabile, da chicchessia in generale e ancor di più da chi legittimamente si erge a paladino della legalità, è che si possa, in modo assai generico, senza alcun puntuale elemento (magari ignorando che la responsabilità penale è personale e che chi è a conoscenza di fatti delittuosi è obbligato a denunziarli alla Magistratura, ancor di più se riveste, come il consigliere comunale, la qualità di pubblico amministratore), ipotizzare la perpetrazione di reati, quali il voto di scambio e l'abuso, senza assumersi fino in fondo la responsabilità di affermazioni così gravemente lesive della reputazione istituzionale dell'Amministrazione Comunale.

Il Sindaco e l'Amministrazione Comunale tutta vogliono l'accertamento della verità per perseguire nelle opportune e competenti sedi giudiziarie, sia penali che civili, ogni responsabilità personale concretizzante estremi di reato.

rz - 21.11.2010