Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa

Sar? completata agli inizi del 2009 la nuova struttura della Protezione civile

21 mag 2009
Dovrebbe essere completata entro i primi mesi del 2009 la nuova struttura della Protezione civile di via degli Stadi. L?annuncio ? stato dato dal neo assessore Damiano Covelli, titolare della specifica delega alla protezione civile, al termine di un sopralluogo effettuato questa mattina insieme al Dirigente del servizio, ing.Rino Bartucci, ed all?Ing.Mario Colucci, responsabile del procedimento per la realizzazione della nuova struttura. La nuova sede della Protezione Civile aveva visto negli anni scorsi l?inizio dei lavori, ma nei fatti la realizzazione non era stata completata. Il sopralluogo di questa mattina e la consultazione con i tecnici del Comune ha indotto l?Assessore Covelli ad essere ottimista sulla ripresa dei lavori. Entro la fine del mese sar? redatto l?aggiornamento del progetto. Per fine estate sar? possibile indire il bando di gara per arrivare, in autunno, dopo aver concluso tutti gli adempimenti burocratici, alla effettiva ripresa dei lavori. Covelli si ? detto fiducioso sulla possibilit? di arrivare in tempi relativamente brevi ad un percorso che sia in grado di sbloccare lo stato di impasse che non aveva finora consentito il completamento della struttura di via degli Stadi. ?Cosenza ? ha commentato l?Assessore Covelli ? non pu? farsi trovare impreparata nel fronteggiare eventuali calamit? naturali. Ecco perch? realizzare la nuova struttura che ospiter? la Protezione civile comunale diventa per noi una priorit? ineludibile. Forte ? pertanto la nostra determinazione ad accelerare i tempi per superare anche le difficolt? del passato?. Covelli ha assicurato che nel piano triennale delle opere pubbliche sar? inserito quanto necessario per arrivare al completamento dell?opera che pu? contare su un finanziamento di partenza pari a 600 mila euro. Al primo piano della nuova struttura trover? ospitalit? il Centro di protezione civile comunale. Al secondo, invece, il Centro Operativo Misto che fa capo alla Regione. Nella prossima settimana l?Assessore Covelli incontrer? i tecnici che stanno predisponendo il Piano di Protezione Civile nel quale sono previsti anche interventi di prevenzione degli incendi e di rischi idrogeologici.