Home Page » Canali » Archivi » Notizie » Archivio Comunicati Stampa » Archivio Comunicati Stampa 2008

Per via Padre Giglio affidato l'incarico di progettazione preliminare

21 mag 2009
L’Amministrazione comunale ha affidato a tre professionisti esterni l’incarico di progettazione preliminare per la riqualificazione di via Padre Giglio e via Marafioti. E’ una prima risposta che viene data ai residenti ed a quanti lavorano nel quartiere, che da anni attende un intervento risolutivo dei problemi strutturali ed igienici presenti. Sulla questione interviene l’assessore alle Attività economiche e produttive Maria Rosa Vuono. “I problemi lamentati dai residenti e dagli operatori commerciali di via Padre Giglio –dice l’assessore- sono reali e già da tempo all’attenzione di questa Amministrazione. Non a caso l’intervento è stato inserito nel Piano triennale delle opere pubbliche 2008/2010 per una spesa complessiva di € 3.510,000,00, mentre un anno addietro – con delibera di Giunta n. 132 del 9.6.2007, venne dato mandato al Dirigente del Settore Lavori Pubblici di dare avvio alla redazione di un progetto di riqualificazione per via Padre Giglio e via Marafioti. Proprio oggi questo impegno ha compiuto un determinante passo in avanti con il formale affidamento della progettazione preliminare ai professionisti arch. Domenico De Rito, arch. Stefano Gimigliano e arch. Antonio Spadafora. Vista la complessità dell’intervento, non si può prescindere dalla progettazione preliminare, che i professionisti incaricati dovranno predisporre dopo un accurato studio delle problematiche di carattere strutturale che affliggono i due assi viari e delle necessarie modifiche per rendere funzionale sia dal punto di vista commerciale che di inserimento urbanistico il mercatino rionale collocato sotto la sopraelevata.”